NEWS

Philip Charo sarà il candidato di Kenyatta per Malindi

Alle primarie del Jubilee Party una conferma dalle urne

28-04-2017 di redazione

A differenza dell'ODM, nessuna sorpresa in casa Jubilee Party , su chi dovrà rappresentare Malindi alle prossime elezioni nazionali.
Le primarie del partito di Governo Jubilee hanno confermato che sarà Philip Charo a candidarsi come parlamentare per la circoscrizione di Malindi (nella foto, Charo con l'Ambasciatore d'Italia in Kenya, Mauro Massoni).
Un quasi plebiscito da parte dei grandi elettori del Jubilee di Malindi e dintorni per il politico locale, che ha surclassato il rivale Peter Mwawana con 7.269 voti contro 1.135.

 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

NEWS

Allerta rosso del Governo per piogge sulla costa

Ma Malindi sarà soltanto sfiorata dalle inondazioni

28-04-2017 di redazione

Maltempo sulla costa del Kenya: il Ministero dell'Ambiente ha lanciato un'allerta rosso per temporali e inondazioni in gran parte delle Contee della costa e di quelle dell'immediato entroterra dal 29 aprile, domani, al 1 maggio lunedì.
L'allarme è arrivato anche tramite telefoni cellulari a buona parte della popolazione e riguarda particolarmente Kwale County, Mombasa, Taita Taveta e la parte sud della Kilifi County.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

EVENTI

Festa a Malindi per i veterani della base San Marco

Una bella serata per i cinquant'anni dal primo lancio a Ngomeni

28-04-2017 di Freddie del Curatolo

Una bella serata rievocativa a Malindi per festeggiare il cinquantesimo anniversario del primo lancio di un missile dalla base italiana San Marco di Ngomeni.
L'emozione è stata rappresentata dal ritrovare alcuni veterani che hanno lavorato in quegli anni così lontani, fianco a fianco con l'ideatore del Centro Spaziale Luigi Broglio, con altri ex tecnici della base, la figlia di uno dei primi e pluridecorati pionieri dell'aeronautica italiana, insieme con gli attuali portabandiera del progetto italiano.

LEGGI TUTTO E GUARDA LE ALTRE FOTO

ULTIMORA

Kuki Gallman sta meglio, il peggio è passato

Notizie dalla famiglia: infezione curata e nessun organo vitale danneggiato

27-04-2017 di redazione

Sospiro di sollievo da parte di tutti gli ammiratori e gli amici di Kuki Gallman in tutto il mondo, e sono tanti a giudicare dai messaggi di affetto e solidarietà giunti da ogni parte del globo sui profili social della sua fondazione.
La scrittrice italiana con passaporto keniota sta meglio e sono le parole della famiglia a far sperare in una pronta guarigione.
"Kuki si sta riprendendo dai postumi dell'operazione chirurgica all'intestino - spiegano su un blog della fondazione Gallmann - per fortuna nessun organo vitale è stato danneggiato e l'infezione sta passando".

NEWS

Albero storico rimosso in Lamu Road a Malindi

E' stato necessario dopo che si è spezzato in due cadendo in strada

27-04-2017 di redazione

La giustificazione in questi casi di solito è la seguente: "il vecchio albero era malato e soffriva da tempo, ed è stato necessario abbatterlo".
Questa volta però si è arrivati troppo tardi, dato che la storica pianta in Lamu Road si è spezzata da sola ed è caduta su un'automobile, rischiando anche
di fare molto male a qualcuno.
Per fortuna nessuna conseguenza grave, se non che ora manca un po' di verde in più in centro a Malindi.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

NEWS

Ancora un anno e Qatar Airways volerà su Mombasa

Anche la Low Cost Fly Dubai sta pensando alla costa keniana

26-04-2017 di redazione

Era stata annunciata per questa primavera, la rotta Doha-Mombasa per la Qatar Airways, che già l'anno scorso aveva raggiunto l'accordo con lo scalo keniota e aveva iniziato anche ad effettuare un volo settimanale su Zanzibar.
Poi sono sopraggiunti problemi burocratici e tutto si è fermato, facendo slittare di qualche mese la decisione.
Ora secondo l'azienda è tutto risolto e si può cominciare a programmare la prossima stagione, che prevede appunto la rotta a Mombasa con un secondo volo, oltre a quello già esistente che collega Doha a Nairobi. 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

NEWS

Un giorno di disagi, Safaricom si scusa e fa un regalo

Oggi le transazioni con Mpesa non costeranno nulla

26-04-2017 di redazione

Un giorno di disagi dell'operatore telefonico keniano Safaricom (affiliato Vodafone) hanno mandato in crisi l'intero Paese, soprattutto per quanto riguarda il blocco delle transazioni di pagamento Mpesa, il metodo più utilizzato dai kenioti per inviare e ricevere soldi e per pagare conti, bollette ed altre spese.
Il black out si è verificato nella giornata di lunedì, con telefonia a singhiozzo, sms arrivati in ritardo e appunto nessun servizio aggiuntivo.
Così oggi per farsi perdonare, l'azienda di telefonia mobile ha deciso di fare un regalo ai suoi utenti, che solo in Kenya sono circa 27 milioni.
Le transazioni con Mpesa oggi non avranno tasse aggiuntive, come invece accade nel caso di ritiro di contante o pagamenti di conti.

NEWS

Mai a Malindi un mare bello come quest'anno

Unico lato positivo della siccità, il fiume non ha "colorato" l'oceano

26-04-2017 di redazione

Mai un mare così bello a Malindi come quest'anno.
Nessuno tra residenti storici, pescatori, operatori turistici e cittadini di Malindi, ha memoria di un oceano indiano così cristallino e blu davanti alla cittadina.
Praticamente dal cambio di vento e di correnti, che abitualmente arriva dopo le piccole piogge di novembre, solitamente la porzione di Oceano Indiano davanti alla baia di Malindi, alla spiaggia di Silversand e al Parco Marino, si colora del marrone di fango e argilla trasportata dal fiume Galana, che nel suo alto corso (dove si chiama Sabaki) taglia in due la savana, delimitando il Parco Nazionale dello Tsavo Est.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

NEWS

Dal 2018 in Kenya il vaccino per la malaria

Ufficiale: con Ghana e Malawi via alla prevenzione totale

25-04-2017 di redazione

Il vaccino per la malaria è pronto, testato e dal 2018 sarà immesso sul mercato in Kenya, Ghana e Malawi.
L'accordo è stato raggiunto dalla Glaxo, multinazionale farmaceutica che ha acquistato il vaccino, e gli stati africani che, dopo aver partecipato ai test durati più di un anno, sono pronti ad utilizzare la prevenzione totale nei loro Paesi.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

ULTIMORA

Gallmann in terapia intensiva dopo 7 ore di intervento

La scrittrice italiana è ancora in condizioni serie, è caccia agli assalitori

24-04-2017 di redazione

Sette ore di intervento chirurgico, perfettamente riuscito, per Kuki Gallman a Nairobi.
La figlia Sveva e i più stretti collaboratori hanno confermato le condizioni serie della scrittrice italo-keniota nata a Treviso 73 anni fa.
La conservazionista è ricoverata in terapia intensiva e si attende il prossimo bollettino medico per poter segnalare eventuali miglioramenti.Nel frattempo è arrivata una dichiarazione del Ministro dell'Interno Joseph Nkasseiry che ha annunciato che ci sarebbero stati alcuni arresti e sarebbero state rinvenute munizioni attinenti all'agguato.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

NEWS

Malindi avrà un parlamentare donna

Aisha Jumwa batte l'attuale MP Mtengo alle primarie ODM

23-04-2017 di redazione

La notizia più importante per il turismo è che le primarie del partito di maggioranza sulla costa, l'ODM, si sono svolte senza problemi né baruffe.
La seconda notizia è che presumibilmente Malindi dal prossimo agosto per la nuova legislatura avrà una parlamentare donna.
Il suo nome è Aisha Jumwa e ha superato alle primarie l'attuale parlamentare Willy Mtengo in maniera schiacciante: 8.436 voti contro 3.758.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

STORIE

Kenya, quando salvare un elefante è un miracolo

Situazione delicata nei luoghi dove siccità e politica locale sono tra i motivi dei disordini

21-04-2017 di Maurice Shutgens

Laikipia, Kenya. Uno dei tristi palcoscenici degli abbattimenti della fauna selvatica da parte di pastori armati.
Gli elefanti sono entrati nella linea di fuoco, con oltre 20 animali uccisi negli ultimi mesi e altri ancora feriti.
Alcuni dei feriti non si riprenderanno, ma a volte c'è un barlume di speranza.
Ricevo una chiamata da Dale Scott, manager della “Loisaba Security Conservancy and Wildlife, mi informa che i rangers della tenuta di 56.000 ettari hanno scoperto un elefante ferito. Le osservazioni iniziali hanno indicato che é stato ferito con un colpo di fucile ad una gamba.

LEGGI TUTTA LA STORIA

ULTIMORA

Spaventoso incidente notturno a Malindi

Bus per Nairobi contro camion, un morto e feriti gravi

20-04-2017 di redazione

Uno spaventoso incidente ha coinvolto un bus della Modern Coast, un autoarticolato e un tuk-tuk ieri sera intorno alle 20 vicino all'aeroporto di Malindi.
La collisione sembra essere stata causata dall'eccessiva imprudenza del guidatore del Bus, che avrebbe urtato un tuk-tuk superandolo e sarebbe andato a centrare il camion, fermo sull'altra corsia. 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un anniversario che non può passare inosservato, non solo a Malindi e in Kenya, ma in tutta Italia.
Mercoledì prossimo, 26 aprile, cade il cinquantesimo anniversario del primo lancio in orbita di un satellite italiano dalla base spaziale San Marco di Ngomeni.
il "San Marco 2" fu lanciato dal team del professor Luigi Broglio, ideatore della base omonima, il 26 aprile 1967, alla presenza di una serie di tecnici suoi connazionali.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Riceviamo e volentieri pubblichiamo dal parlamentare Marco Fedi (PD), eletto dai residenti italiani all'estero nella Circoscrizione Africa, Asia e Oceania le nuove regolamentazioni per i residenti all'estero, utili per poter ottenere detrazioni per carichi di famiglia.

LEGGI TUTTO IL CONTRIBUTO

L'afflusso turistico in Kenya torna a registrare livelli soddisfacenti, sia come presenze che come entrate.
E' quello che appare dai numeri pubblicati dal Kenya Economic Survey nella recente statistica annuale che si riferisce al 2016.
Ma secondo le prime stime del Kenya Tourist Board, i numeri dei primi tre mesi del 2017 sarebbero addirittura da record, tornando a livelli di cinque anni fa, prima dell'ormai quasi dimenticato attentato del Westgate a Nairobi.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Cieli azzurri, nuvole bianche , caldo soffocante e non una goccia di acqua.
Da troppo tempo la siccità non allenta la sua morsa feroce e lo Tsavo, per chi come noi mancava da circa due mesi , ora  appare un gigantesco animale in letargo che sta consumando le sue ultime energie lentamente, con estrema parsimonia, in attesa della tanto sospirata pioggia ,l’unica terapia reidratante in grado di fare miracoli.  
 

LEGGI TUTTO E GUARDA LE ALTRE FOTO

Fare ricerche per i titoli di proprietà (title deed) d’ora in avanti non costerà nulla.
Così come saranno presto velocizzate le pratiche per sapere se un title deed è vacante o ha un proprietario, se è bloccato o di quale tipologia sia.
Lo ha deciso il Consiglio dei Ministri keniota, emanando una direttiva per eliminare costi inutili che gravano sui keniani, ma anche sugli stranieri che vogliono operare business in Kenya.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una comunicazione della Tourism Regulation Authority di Malindi sembra mettere in chiaro le richieste da parte del Governo riguardo alla tassa sulle case da vacanze in Kenya. Dalle spiegazioni contenute nella lettera, che porta la data di ieri e che è possibile scaricare dal nostro sito, si desume che tutti i proprietari di case, ville e appartamenti, debbano pagare la famosa tassa di Kshs. 27.000 all'anno, anche chi ospita gratis amici e parenti perché toglierebbero lavoro ad hotel, resort e guest house.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO E APRI O SCARICA I DOCUMENTI

Per il pagamento delle pensioni (oltre 411 mila) agli aventi diritto residenti all’estero (in 131 Paesi), l’INPS si avvale di un istituto di credito aggiudicatario di una gara d’appalto che viene rinnovata con cadenza triennale.
 

LEGGI TUTTE LE INFORMAZIONI

Foto del giorno

Percussioni

video

Magical Kenya

Un video che mostra la bellezza e le possibilità per chi visita il Kenya