Ultime notizie

NEWS

Il progetto del Galana non è morto

Odinga e Kingi in vista alle farm

30-08-2019 di redazione

Il grande progetto agricolo della valle del fiume Galana, nell'entroterra di Malindi, non è tramontato.
Qualche mese fa il Governatore della Contea di Kilifi Amason Kingi aveva avanzato dubbi sulla finalizzazione dell'opera da oltre 7 miliardi di scellini intrapresa grazie ai finanziamenti di un'azienda israeliana, Green Arava.
Ieri l'ex leader dell'opposizione e capo dell'Orange Democratic Movement, Raila Odinga, si è recato sul posto con lo stesso Governatore per controllare che tutto sia pronto per la ripresa dei lavori di attuazione della seconda area agricola del Kenya per estensione.
"Siamo venuti a controllare che i fondi già stanziati sono stati debitamente utilizzati e non dispersi - ha detto Odinga - e abbiamo potuto constatare che è stato fatto un buon lavoro fino a qui".
L'allarme era stato lanciato dal National Irrigation Board dopo che l'azienda israeliana incaricata di costruire l'impianto di irrigazione per diecimila acri di terreno, aveva spostato altrove le sue attrezzature. 
Il presidente di Green Arava ha invece confermato che i lavori sono stati solamente sospesi ma riprenderanno presto.
"Non siamo mai andati via e siamo ancora sul terreno per l'attuazione del progetto, abbiamo già speso 5.2 miliardi di scellini e non ci tiriamo indietro ora" ha dichiarato.

TAGS: galana kenyakulalu projectagricoltura kenya

Il primo raccolto di mais del progetto di irrigazione Israeliano-Kenyota nella valle del fiume Galana sfamerà la popolazione costiera che potrà pagare la farina a metà prezzo.
In questi giorni il Governo metterà in vendita pacchetti da due chili di...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un danno senza precedenti per l'entroterra di Malindi e la savana.
L'esondazione del fiume Galana, causata dalle piogge torrenziali a Nord del Kenya, ha prodotto un allagamento senza precedenti, che oltre a campi coltivati e...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

"Duecentomila metri quadrati di colture, pomodori, cipolle, angurie e mchicha tutto quasi pronto per i feeding program di oltre cinquecento.....

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Lo Shoroa River Camp rinasce sulla sponda del fiume Galana.
In pochi mesi lo storico campo tendato dell’esperto di savana Simone Trentavizi situato alle porte dello Tsavo Est, che per anni ha accolto moltissimi turisti ed è diventato una delle...

LEGGI TUTTO E GUARDA LE ALTRE FOTO

Uno studio di fattibilità condotto dall'Organizzazione per la ricerca agricola del Kenya (Kalro) e dal...

LEGGI L'ARTICOLO

Un'altra settimana di aiuti firmati comunità italiana, con la NGO Karibuni e il nostro portale.
Come avevamo...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Avrebbero portato via Silvia Romano solo per proteggersi durante la fuga, sapendo che dopo gli spari al negozietto nella piazza del villaggio di Chakama, sarebbe presto arrivata la polizia da Langobaya.
Forse se...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La situazione dell'entroterra di Malindi e Magarini è grave e drammatica, ma potrebbe ancora peggiorare. 
All'esondazione del fiume che ha spazzato via interi villaggi e...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Dal prossimo anno grazie a Google ci sarà connessione internet in ogni angolo del Kenya, grazie a venti palloni aerostatici sospesi nello spazio sopra al Paese africano.
E' il progetto...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La raccolta fondi organizzata dal nostro portale nei giorni successivi all'esondazione del fiume Galana che ha lasciato migliaia di persone senza abitazione nella vallata dell'entroterra di Malindi, è arrivata a un obbiettivo più che soddisfacente, 1 milione e mezzo di...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Torna "pole pole" la fornitura d'acqua a Malindi e in tutta la Kilifi County.
Una buona notizia tra le tante negative che in questo periodo riguardano la disastrata zona dell'entroterra di Malindi e di Magarini.
Gli...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Quando abbiamo messo in piedi la raccolta di fondi per aiutare le popolazioni dell'entroterra malindino vittime dell'alluvione e della conseguente esondazione del fiume Galana, ci eravamo posti l'obbiettivo di raggiungere entro il 20 maggio la cifra di ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E' partita ieri mattina la raccolta di solidarietà della comunità italiana in Kenya e di tutti i connazionali che lo frequentano.
Su iniziativa del nostro...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E' tragico il bilancio del crollo di una diga nel villaggio di Solai, vicino a Nakuru.
I morti accertati sono...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La solidarietà italiana agli sfollati della valle del Galana è iniziata subito, all'indomani della grave esondazione che ha lasciato centinaia di famiglie senza quel poco che avevano in precedenza.
Dopo gli aiuti per l'emergenza sanitaria, alimentare e di prima assistenza,...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una raccolta fondi in Italia per aiutare, con i mezzi possibili per un gruppo di amici e sostenitori pugliesi, un dispensario di Malindi. 
E' stato il Presidente del Lions Club di Cerignola Aldo Menduni, nei giorni scorsi, a consegnare l'assegno...

LEGGI TUTTO