Ultime notizie

CINEMA

Le comparse malindine di Zalone, tra pensionati e toy boy

Le riprese del nuovo film del comico pugliese inizieranno il 14 gennaio

11-12-2018 di redazione

Conto alla rovescia per il primo ciak malindino del nuovo film di Checco Zalone, ambientato anche in Africa, come punto di partenza di un misterioso viaggio verso l'Italia alla stregua degli immigrati clandestini.
Le riprese in Kenya dovrebbero cominciare il 14 gennaio e andare avanti almeno un mese, secondo il programma della produzione.
Come ha spiegato recentemente lo stesso comico pugliese "questo sarà un film sull'immigrazione, ma non un film di denuncia e tantomeno politico".
Ieri a Malindi sono scattati i provini per le comparse scelte tra residenti e villeggianti che frequentano d'inverno la località balneare keniana, così come la vicina Watamu, oggi vera destinazione turistica della costa.
In uno dei frequentati bar del centro la produzione keniana del film diretta da Antonio De Feo ha cercato volti e sguardi da proporre al regista e autore campione di incassi con "Quo vado" e "Cado dalle nubi".
Tra di loro tante ragazze e donne, ma anche coppie di pensionati per la troupe, alla ricerca anche di un "toy boy" e di qualche comparsa che magari potrà anche avere un ruolo minore, o poter recitare qualche battuta.
Zalone non ha mai un copione rigorosamente fisso, ma a seconda dell'ispirazione può aggiungere qualche battuta o metterla in bocca ad un occasionale sparring partner. Questo è almeno quello che si augurano i molti italiani che ieri si sono prestati simpaticamente ai provini.
Tante fotografie scattate, da proporre a Zalone.
Nei prossimi giorni le selezioni continueranno, così come la scelta delle location e l'organizzazione in generale, in attesa dell'arrivo del "mattatore", previsto dopo le festività natalizie.

TAGS: checco zalonefilm kenyacomparse malindiriprese kenya

E' ormai ufficiale, Checco Zalone girerà parte del suo nuovo film a Malindi.
La scelta sulla cittadina keniota, che però nel film non sarà identificata come tale ma che sarà l'emblema di un'altra Africa, turistica ma più instabile politicamente, è...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Sono terminate lo scorso fine settimana le riprese a Malindi per gli attori, le comparse e la troupe del film...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Checco Zalone a Watamu per scegliere le location per girare il suo nuovo film. La notizia è riportata dal sito watamukenya.net. 

LEGGI TUTTA LA NOTIZIA

Dopo aver ricostruito a Malindi un resort a misura di film comico, girando al White Elephant di Malindi con un buon numero di comparse scelte tra ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E' arrivato martedì scorso e si gode una settimana di vacanza a Malindi, o meglio dire...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La leggenda narra che il titolo del film di Zalone “Tolo Tolo” (che ancora erroneamente in Italia danno come...

LEGGI L'ARTICOLO

Quando il provino per un film può cambiare completamente la vita di un bambino, e non a Cinecittà, ma nel ...

LEGGI L'ARTICOLO

Motore, azione! A Malindi un set super blindato, un’efficientissima troupe da grande produzione (si parla di oltre ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

“Malindi e la costa keniana sono un luogo perfetto per fare cinema e lo abbiamo dimostrato con una ...

LEGGI L'ARTICOLO

Prima di partire, una serata di festa con lo staff keniano di "Tolo Tolo", il film mezzo africano che uscirà il prossimo Natale, poi uno...

LEGGI L'ARTICOLO

Tutto pronto per il primo ciak in Kenya del nuovo film di Checco Zalone, il comico più gettonato del nostro Paese.
La produzione è a Malindi da ormai...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Cinque settimane di riprese, un’infinità di set allestiti in location diversissime tra loro a...

LEGGI L'ARTICOLO

Steven Spielberg ha scelto Watamu per girare il suo prossimo film, un kolossal hollywoodiano che racconterà il sogno africano di un’ambientalista, tra mille avventure e disavventure.
La notizia è rimbalzata ieri sui più importanti siti di cinema americani ed ha...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L’anno che ci apprestiamo ad archiviare, con la fortuna di averlo vissuto e con gioie e dolori, miserie e splendori che accompagnano il nostro tempo e i “nostri tempi”, per il...

LEGGI TUTTO L'EDITORIALE

Sono terminate le riprese del docufilm "Italiani in Kenya", mediometraggio commissionato dal Ministero degli Esteri italiano, tramite l'Istituto Italiano di Cultura di Nairobi, nell'ambito della settimana della lingua italiana nel mondo. 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

S'intitola "Supa Modo" ed è un film tutto keniano che ha stupito il mondo del cinema e il prossimo anno potrebbe essere candidato agli Oscar come...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO