Ultime notizie

NEWS

Vecchie banconote Kenya, da domani nessuno le accetta più

Scadenza il 31, ma i negozi dicono stop in anticipo

24-09-2019 di redazione

L’addio alle vecchie banconote in uso fino ad oggi in Kenya è vicino. Il termine effettivo, annunciato quattro mesi fa dal Governo è fissato al prossimo 30 settembre, ma già da domani, mercoledì 25, quasi tutte le attività non accetteranno più i tagli da 1000 scellini e anche le banche che hanno filiali nel territorio keniota consigliano di non aspettare l’ultimo giorno a restituire pezzi del vecchio conio.
Conviene liberarsene prima e già da ora non accettare più cambi in vecchia cartamoneta, senza contare che anche in banca i mille scellini dal 1 ottobre non saranno più accettati.
I ritardatari potranno provare a cambiare le banconote fuori uso trovate in una tasca di pantaloni dismessi o nel doppiofondo di un cassetto, nella sede più vicina della Banca Centrale del Kenya.
Per chi dovesse trovarsi all’estero ed essere in possesso di contanti scaduti, c’erano appunto quattro mesi di tempo per inviarli a qualcuno in Kenya e farseli cambiare. Gli altri dovranno accettare di avere cimeli numismatici al posto di valori. E per fortuna (in questo caso) che il taglio più grande non arriva nemmeno a 10 euro...

TAGS: banconote kenyavaluta kenya

Una svolta nel look delle banconote del Kenya.
La Central Bank del Paese africano ha annunciato che presto verranno immesse sul mercato le nuove banconote da 1000, 500, 200, 100 e 50 scellini che avranno...
 

CLICCA QUI E GUARDA LE NUOVE BANCONOTE

Tre persone, keniani residenti a Nairobi, hanno cercato di riciclare a Malindi banconote palesemente false da Kshs. 1000 ma due di loro sono stati fermati dalla polizia della cittadina mentre erano già diretti altrove con la loro automobile, sulla strada per Watamu.LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Chi anche in Kenya aveva l’abitudine di tenere le banconote dentro il materasso o nel doppiofondo di un cassetto, entro...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L'Alto Commissario britannico per il Kenya, Nic Hailey, ha accolto con favore l'annuncio del Governatore della...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Lo avevamo annunciato in anteprima poco più di un anno fa: la Banca Centrale del Kenya era pronta al restyiling delle banconote e delle monete del Paese. Lo scellino...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO E GUARDA LE NUOVE BANCONOTE

A soli pochi giorni dal comunicato ufficiale della Banca Centrale del ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Per entrare in Kenya è necessario possedere un passaporto con validità residua di almeno sei mesi al momento della richiesta del visto.
Occorre altresì essere in possesso di un...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

MPESA, il rivoluzionario servizio inventato in Kenya da Safaricom compie dieci anni e decide per la prima volta di operare un "upgrade" importante, per migliorare il servizio e renderlo più moderno ed accessibile a qualsiasi forma di pagamento in maniera facile...

LEGGI TUTTO

L’abito non fa il monaco, ma forse in Africa può fare ancora la suora.
Una...

LEGGI L'ARTICOLO

Per entrare in Kenya è necessario possedere un passaporto con validità residua di almeno sei mesi al momento della ...

LEGGI L'ARTICOLO

"Siamo appassionati d'Africa e di mountain bike, così abbiamo deciso di percorrere buona parte della Tsavo Road, da Malindi a Langobaya, per godercela ancora com'è sempre stata: selvaggia, polverosa e semplice come la gente che vive ai suoi bordi".
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

In Kenya siamo abituati ai Re. C’è il leone, Re della savana, ci sono i sovrani tribali con i loro abiti colorati e i copricapi di piume variopinte.
Anche i presidenti sono sempre un po’ reali: le loro facce sulle...

LEGGI TUTTO

Il Governo keniano ha firmato un accordo con altri 26 stati africani per combattere l’evasione fiscale e...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Possiamo ormai affermare con certezza che l’Aeroporto Internazionale di Malindi sia entrato a far parte dell’esclusivo club “Penelope”, che accomuna le grandi opere mondiali caldeggiate, promesse, più volte finanziate e mai portate a termine.
 

LEGGI TUTTO L'EDITORIALE

Inizia una nuova stagione per il turismo italiano in Kenya, e già c’è chi punta il dito contro Malindi, “meta di turismo sessuale”. Già, ma le cose quest’anno sono cambiate! Perché da qualche mese qualsiasi uomo in vacanza sulle rive...

LEGGI TUTTO