Solidarietà

SOCIALE

Una clinica mobile a Malindi grazie a una Onlus italiana

Da Totalife un aiuto concreto e importante per la Croce Rossa Keniana

17-02-2018 di Hilary Mazzon

E’ stata donata da una Onlus italiana, la prima clinica mobile di Malindi, che ora appartiene alla Croce Rossa Keniana. 
Totalife Onlus ha presentato ufficialmente la clinica mobile lo scorso 14 febbraio,  insieme al Ministro della Sanità della contea di Kilifi, la Dottoressa Anisa Omar, e affidata alla Kenya Red Cross Society, sede di Malindi.
TotaLife Onlus è un’associazione campana  molto attiva sul territorio malindino ed ha supportato per due anni la Croce Rossa Keniana con il progetto contro la tungiasi, la maledetta pulce che scava nei piedi dei bambini e impedisce di camminare, studiare, giocare e dormire.
TotaLife Onlus è nata in memoria di Antonia Godas, una sfortunata ragazza scomparsa prematuramente, per aiutare tutte le donne guerriere come lei, e i bambini, come aveva iniziato a fare lei qualche anno fa dopo una vacanza in Kenya.
Il mezzo, non si occuperà solamente la lotta contro i jigger, ma supporterà tutte le attività sanitarie svolte dalla Croce Rossa Keniota sia nella contea di Kilifi, che in quelle limitrofe, come la contea del Tana River, Lamu e Mombasa.
L’ospedale mobile ha già percorso 4,000 chilometri nei tre mesi in cui ha operato (da Ottobre 2017 a Gennaio 2018), raggiungendo più di 1,000 beneficiari e supportando il progetto di nutrizione e vaccinazione.
L’obiettivo è quello di arrivare dove nessuno può, in zone impervie e lontane da mezzi di trasporto e dispensari, per poter vaccinare i bambini, assicurarsi che siano in buona salute, e allo stesso tempo assistere le donne in gravidanza, offrire loro visite pre-natali, screening della cervice per prevenirne il cancro e promuovere le corrette pratiche igieniche e un parto in una clinica.
La Clinica Mobile opererà in collaborazione con la sanità pubblica, con dottori e personale medico locale e formato.  
Grazie a TotaLife Onlus si è aperto un capitolo importante per la contea di Kilifi e per la sua popolazione più vulnerabile, perché il diritto alla salute è un diritto universale e oggi a Kilifi è stato fatto un passo verso una sanità migliore, “Hatua Kwa Afya Bora” come ricorda il motto stampato sulla clinica mobile.
 

FOTO GALLERY
TAGS: croce rossa kenyacroce rossa malinditotalife kenyaclinica malindisolidarietà malindi

Un palazzo nel centro di Malindi è collassato durante le forti piogge della notte.
Una struttura...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La Croce Rossa Keniana, all'indomani della paurosa esondazione del fiume Galana che ha allagato migliaia di ettari di campi coltivati e sommerso interi villaggi nell'entroterra di Malindi, dai primi...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una categoria alla volta, per sensibilizzare e fornire gli strumenti utili alla prevenzione. Questi ...

LEGGI L'ARTICOLO

La Tungiasi è una piccola brutta bestia che colpisce soprattutto i bambini del Kenya che sono costretti dalle loro condizioni di miseria ad andare in giro a piedi.
Si tratta di una grave infestazione causata da una piccolissima pulce, grande circa...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Ci vuole cuore, intelligenza, senso pratico e della comunità.
Per ...

LEGGI L'ARTICOLO

A Nairobi un episodio di razzismo in un centro commerciale ha creato un caso diplomatico tra la ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il palazzo di otto piani in costruzione crollato questa mattina alle 5 (ora locale) nel centro di Malindi ha sorpreso e sconcertato la popolazione della cittadina costiera e per ora ha registrato...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E' tragico il bilancio del crollo di una diga nel villaggio di Solai, vicino a Nakuru.
I morti accertati sono...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Anche Flavio Briatore ha deciso di aiutare le popolazioni colpite dalla disgrazia dell’inondazione nella zona del fiume Galana, nell’entroterra di Malindi.
La...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Gli italiani non abbandonano gli sfollati della valle del Galana.
Dopo i due mesi di aiuti continui da parte degli italiani che hanno contribuito alla ripresa dei senzatetto dei campi della Croce Rossa e dopo che da luglio ci si...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La storia si ripete e per le regioni più povere del Kenya è sempre un dramma.
Dopo ...

LEGGI L'ARTICOLO

La generosità della comunità italiana e la collaborazione tra malindikenya.net, PWAM e Croce Rossa...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

La catena di solidarietà partita dall’ambasciata keniana dell’Ordine dei Cavalieri di Malta e promossa anche attraverso il sito, con la complicità della connazionale Rita Valentini, è approdata al risultato sperato, quello di portare una cisterna d’acqua e un camion contenente...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il progetto per asfaltare le strade interne di Malindi, o meglio pavimentarle con il collaudato sistema dei blocchetti di cemento, meno soggetti a deterioramento e a buche, prosegue anche durante la stagione delle piogge con

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L’obiettivo del meeting chiamato dal direttore della Camera di Commercio Majid Swaleh in collaborazione con la

LEGGI L'ARTICOLO

I meteorologi keniani hanno lanciato oggi l'allarme: la stagione delle piogge non è...

LEGGI L'ARTICOLO