Mal d'Africa

MAL D'AFRICA

Scegliere il Kenya, contro tutte le paure e i pregiudizi

Come una vacanza consapevole può cambiarti la vita

22-09-2018 di Paoletta

Le cose più spiacevoli sono accadute prima del mio viaggio in Kenya, programmato dodici mesi prima.
"Ma come fai ad andare in un Paese pieno di neri, con tutto quello che combinano qui" è stata sicuramente la frase più odiosa che ho dovuto ascoltare, perdipiù da un parente.
Come se gli africani fossero tutti clandestini che arrivano con i barconi e non vedono l'ora di sbarcare il lunario a nostre spese.
Ma c'è stato anche chi mi ha linkato articoli che parlavano dell'ebola (in Congo!) e del terrorismo di Al Shabaab.
Per fortuna qualcuno mi ha anche magnificato la savana, il Maasai Mara dove avevo prenotato due giorni in un lodge e la spiaggia di Diani.
Con questo  misto di sensazioni positive e spiacevoli, sono partita con il mio compagno divorata dalla curiosità di conoscere un Paese nuovo, di entrarci dentro con tutta me stessa ed eventualmente dopo fare i miei paragoni e le mie osservazioni.
L'arrivo a Nairobi, l'incontro con Jackson, il simpatico e professionale driver che ci ha portato nella riserva dei maasai e dopo 13 ore dalla partenza eravamo già proiettati su un altro pianeta, dove fortunatamente politica, proclami, astio e paure non esistono o se esistono fanno parte di qualcosa di naturale e non sono state inventate ad uso e consumo di chi ne fa un uso strumentale.
Nelle manyatta (le loro povere capanne) i maasai proseguono il loro cammino lento verso la civiltà, senza perdere le proprie tradizioni.
Penso a come sarebbe stato se anche noi, pur evolvendoci, avessimo mantenuto l'orgoglio, la fierezza e la passione per la nostra cultura e le nostre tradizioni. I loro canti della sera intorno al fuoco, le danze saltanti e i riti, certo amplificati per i turisti come noi, ci hanno scaldato e ci hanno riportato ad una dimensione umana che molto spesso in Italia abbiamo dimenticato.
Due giorni immersi nella meraviglia, e non voglio parlare dell'incontro con la fauna selvaggia.
Il resto della vacanza è proseguita a Diani, un un magico resort (il Nomad) in riva all'oceano, con un mare mozzafiato e l'ospitalità di gente sorridente e semplice. Particolare non irrilevante, abbiamo mangiato alla grande! Tra pesce cucinato in maniera impeccabile, crostacei e frutta buonissima.
In mezzo a "tutti quei neri" abbiamo vissuto, posso dirlo, la vacanza più bella della nostra vita.
E credetemi, sono una che viaggia e ha viaggiato molto.
Ma la possibilità di visitare un Paese così vario, ospitale, avvolgente...non l'ho mai avuta da nessuna parte.
E il prossimo anno...Lago Turkana!
 

TAGS: vacanza kenyamal d'africaimpressioni kenyakenya recensioni

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Il Kenya oltre che una nazione giovane in continua crescita, anche intellettuale, è da sempre uno dei più stimolanti emblemi dell'Africa. La sua natura cangiante, la savana e le altissime montagne, la costa con i suoi anfratti marini, le foreste...

LEGGI TUTTO

Una nostra indagine, condotta per quasi un anno in collaborazione con i più importanti siti e...

LEGGI L'ARTICOLO

Una vacanza, per caso. L'impossibilità di non farvi ritorno. Un safari indimenticabile.
Come avevo fatto a vivere senza di Lei fino ad ora? E a considerarla una meta di vacanza come le altre?
Africa, mi hai conquistato senza dirmelo, facendoti...

LEGGI TUTTO IL CONTRIBUTO

Era il 10 settembre del 2018, quindici mesi fa Malindikenya.net “paparazzò” Checco Zalone a...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Kenya si piazza al primo posto nella speciale classifica delle mete a lungo raggio dove passare la propria luna di...

LEGGI L'ARTICOLO

Viene un momento in cui bisogna guardarsi dentro e capire cosa si vuole veramente dalla vita.
A me questo momento è capitato dopo un viaggio in Africa, precisamente in Kenya.
Ho detto allo specchio che non era più il caso...

LEGGI TUTTO

Avere tanta Africa dentro e averla vissuta fin da bambino, ma allo stesso tempo sentirsi profondamente italiano.
Conoscere la storia e le pieghe anche amare di questo Paese, ma credere nelle persone e continuare a dispensare un naturale ottimismo e...

LEGGI TUTTA LA STORIA

Questo "muretto" è dedicato a tutte le persone che hanno avuto a che fare con il Kenya, in vacanza, per lavoro, ospiti di un amico, per volontariato o altra scelta volontaria e involontaria, e hanno conosciuto la magia di questo...

inviate una mail a info@malindikenya.net

Quando una donna in carriera milanese arriva a Watamu per riposarsi...può succedere di tutto!
O almeno, può accadere l'inaspettato, qualcosa di trascinante ed inspiegabile in grado di cambiare le prospettive di vita.
Galeotta, per...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Sono stati rilasciati e già in viaggio per Malindi i due ragazzi italiani fermati ieri dalla polizia del villaggio di Ngao, nella regione keniana del Tana River, dove a loro...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Kenya è uno dei desideri dei viaggiatori di tutto il mondo per quando si potrà nuovamente ...

LEGGI L'ARTICOLO

Una bella vacanza in Kenya per l'attrice di Hollywood Naomi Watts, tra Nairobi e la Rift Valley.
L'icona britannica, protagonista di "Mullholland Drive" e "King Kong" e della nuova serie Tv "Gipsy" su Netflix, si è concessa il meritato riposo dopo...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una serata che ha fatto innamorare del Kenya decine di persone. 
Sabato sera a Riccione, nella cornice esclusiva del Bagno 71 e del suo "chiringuito", è andata in scena la "Serata Kenya " organizzata dal nostro portale, patrocinata dal Ministero...

LEGGI TUTTO

Africa è nel cielo, nella terra e nella gente.
La gente d'africa si muove lenta ma ti smuove il cuore, ti scuote l'animo.
Comunque tu sia, ferro o argilla, l'africa ti plasma.
 

LEGGI QUI

Nella giornata di oggi è arrivata la risposta della compagnia aerea di charter Neos alla sospensione dei...

LEGGI L'ARTICOLO

Sembra di parlare di Milano, ma è Nairobi, la città del sole (solitamente).
Questa mattina una...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO