Il Kenya in tavola

RICETTE

Vellutata fredda di avocado, gusto e salute

Ricetta ideale per giornate calde keniane

22-09-2022 di Leni Frau

Ecco una ricetta tutta sapore e benessere a base di avocado per una classica giornata calda all'equatore in Kenya.
L'avocado non solo si sposa bene con altri cibi e spezie, ma ha anche importanti benefici per la salute.
Infatti l'avocado è ricco di grassi sani, di cui il corpo ha bisogno per aumentare l'energia, proteggere gli organi, produrre ormoni e aiutare l'assorbimento dei nutrienti.

Contiene anche potassio e magnesio, di conseguenza l'avocado tiene sotto controllo il flusso sanguigno e la pressione arteriosa, contribuendo alla sua regolazione, fondamentale per la prevenzione delle malattie cardiache.

Inoltre è ricco di vitamine, fibre e composti carotenoidi, che sono antiossidanti benefici che possono proteggere dalle malattie e rafforzare il sistema immunitario.

Il forte effetto antiossidante protegge dalla progressione di molte malattie croniche come il diabete e dai rischi di ictus.
In Kenya i migliori avocado sono quelli piccoli e con buccia zigrinata della zona di Nyeri o quelli tondi del Monte Elgon.

Ingredienti

1 avocado maturo, tagliato a cubetti

1 cucchiaio di succo di limone fresco

1 tazza di yogurt greco normale

1 cucchiaino di aglio fresco tritato

1 cucchiaino di sale
1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva (se gradito)
30gg di feta o quartirolo (opzionale) 

¼ di cucchiaino di pepe macinato al momento

¼ di cucchiaino di cumino macinato

? cucchiaino di pepe di Caienna (facoltativo)

½ tazza di acqua minerale
¼ di tazza di coriandolo fresco (o basilico, a piacere) tritato grossolanamente


Preparazione

Aggiungere acqua a un robot da cucina e inserire tutti gli ingredienti (con il frullatore aggiungere dopo, in due tempi).
Lavorare fino a ottenere un composto omogeneo.

Controllare la consistenza e conservare in frigorifero per 30-40 minuti prima di servire.

Guarnire con coriandolo o basilico e servire ancora freddo.

A piacere, condire con olio EVO e feta sbriciolata

TAGS: ricetteavocadosaluteprodottimonte elgonnyeri

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Uno dei frutti tropicali più caratteristici, utilizzato per il vero più come condimento e pietanza di contorno, rischia di scomparire e il Kenya prende provvedimenti per non rimanere senza e ridurre il suo prezzo che nel giro di un anno...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un'antica leggenda swahili racconta che prima dell'arrivo dei portoghesi, gli indigeni della costa keniana non mangiassero l'avocado ma ne utilizzassero solamente l'olio, perché non lo consideravano né frutta né verdura.
Quando i...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Gli elefanti hanno vinto la loro battaglia contro l’avocado.
Sembra la trama...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Kenya è per la gran parte della sua estensione una terra fertile e ricca, dove cresce più o meno di...

LEGGI L'ARTICOLO

L'ultimo caso risale a pochi giorni fa: un'intera famiglia ha rischiato di morire, dopo un'intossicazione da amanite bianche simili a prataioli, provenienti dal  Monte Elgon. La nonna li aveva cucinati per tutti e serviti insieme al classico ugali. Polenta e...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E' stata celebrata lo scorso fine settimana a Nyeri, cittadina a nord di Nairobi, la beatificazione della suora italiana Irene Stefani. 
La beatificazione...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Nyeri è una cittadina a circa due ore e mezzo di auto dalla capitale del Kenya Nairobi, posata su...

LEGGI L'ARTICOLO

Un aperitivo al femminile, divertente, leggero e anche un po’ piccante quello proposto dall’Osteria Town di...

LEGGI L'ARTICOLO

La mitica vespa, parcheggiata nella piazzetta del centro commerciale “The Hub” di Karen, accoglie i clienti...

LEGGI L'ARTICOLO

C’è un piccolo luogo di immersione nella natura, tra il Monte Kenya e la foresta di Aberdare, a circa...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Kenya inizia a sperimentare gli effetti collaterali dei contagi da Covid-19, particolarmente la...

LEGGI L'ARTICOLO

Se c’è un nome a Mombasa per definire il Made in Italy e la sua cucina di qualità, questo nome è certamente “Roberto’s”.
Quest’anno il...

LEGGI L'ARTICOLO

E’ uno dei cento più importanti ambasciatori della cucina italiana nel mondo e per...

LEGGI L'ARTICOLO

Tamponi in aumento sulla costa, ma un solo caso registrato nelle ultime...

LEGGI L'ARTICOLO