Ultime notizie

NEWS

Aeroporto Malindi: il Governo chiede il primo sgombero per la pista

Il Vice Ministro dei Trasporti: "Ecco i soldi, la Commissione dei Terreni agisca!"

10-12-2016 di redazione

Qualcosa di serio sembra muoversi nel lento ma speriamo inesorabile cammino verso il nuovo aeroporto internazionale di Malindi e l'allungamento della pista per ospitare voli provenienti dall'estero. Ieri il Vice Ministro dei Trasporti Irungu Nyakera ha annunciato pubblicamente che il primo stanziamento di 300 milioni di scellini è stato consegnato alla National Land Commission, l'organo governativo che sovrintende alle questioni territoriali, per compensare oltre cento famiglie che abitano nella zona dei 25 ettari del villaggio di Kwachocha, a ridosso dello scalo aeroportuale.
"I soldi fanno parte del primo lotto di acquisizione dei terreni utili per completare il progetto dell'Aeroporto di Malindi - ha detto il Vice Ministro - l'iter è già stato approvato e l'aeroporto si farà, ora tocca alla NLC agire al più presto per iniziare con la prima fase dello sgombero e della compensazione delle famiglie di Kwachocha. La nostra indicazione è stata quella di iniziare immediatamente, per poterci permettere al più presto di recintare la zona e prepararci ai lavori".
La seconda fase, il cui inizio è previsto per il prossimo giugno, prevede invece l'acquisizione di un totale 130 acri, mentre 1 miliardo e mezzo di scellini verranno utilizzati per allungare la pista di atterraggio e decollo che dovrà raggiungere una lunghezza di 2,4 chilometri.
"Ancora non sappiamo con precisione quante persone dovranno essere sgomberate e compensate durante questa seconda fase, ma i tecnici della National Land Commission sono già al lavoro per effettuare le verifiche e i conteggi - ha concluso Nyakera - l'aeroporto di Malindi è una delle priorità del Governo".

TAGS: Malindi airportAeroporto Malindi

Aeroporto Internazionale di Malindi: un manager scandinavo si occuperà di far rispettare i tempi di esecuzione del progetto.
Il norvegese Jonny Andersen è stato nominato direttore generale della Kenya Airport Authority (KAA), tre mesi dopo il siluramento dell’ex manager Lucy...

LEGGI TUTTA LA NOTIZIA

Come malindikenya.net aveva annunciato in anteprima alcune settimane fa, una nuova linea aerea low-cost ha deciso di aprire alla tratta Nairobi-Malindi e di incentivare anche il turismo e gli affari tra Malindi e Lamu.
Si tratta di ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Con un meeting tra il Ministro delle risorse minerarie e parlamentare malindino Dan Kazungu e il direttore dell'aeroporto di Malindi Walter Agong, è ufficialmente iniziata ieri la "fase due" dell'adeguamento dello...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Pochi, benedetti (dalla pioggia) e fradici. Potrebbe essere il titolo di un film ma è invece il resoconto del...

LEGGI L'ARTICOLO

Finalmente anche l'aeroporto internazionale di Malindi ha il suo snack bar-ristorante.
E' ufficialmente aperto il "Break Point", il locale gestito dall'italiano Remo Briziarelli che nel 2017 aveva vinto l'appalto per aggiudicarsi gli spazi messi a disposizione dalla...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La buona notizia è arrivata ieri sera a margine di un evento organizzato dalla Contea di Kilifi di cui daremo ampio spazio nei prossimi giorni: il Ministro del Turismo...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una decisione storica, quella della compagnia di bandiera keniana Kenya Airways, di tornare a volare da Nairobi a Mogadiscio.
Annunciata nelle scorse settimane, la rotta dalla capitale del Kenya a quella della travagliata nazione confinante, sarà operativa da...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una buona notizia per chi vola dall’Italia sul Kenya, con predilezione per la costa, e vuole avere...

LEGGI L'ARTICOLO

Un comunicato ufficiale della compagnia di bandiera keniana Kenya Airways avverte che da...

Anche la Francia ha deciso di finanziare infrastrutture in Kenya.
Durante la...

LEGGI L'ARTICOLO

E' uscito nei giorni scorsi il secondo numero del magazine semestrale in inglese "What's Best in Kilifi County", realizzato dallo studio grafico italiano Artemysia e coordinato da noi di Malindikenya.net, in collaborazione con Kenya Tourist Board, THR, Kenya Airport Authority...

LEGGI TUTTO E GUARDA IL MAGAZINE

Aeroporto Internazionale di Malindi, finalmente un accordo con le prime 120 famiglie che dovranno sgomberare per permettere l'allargamento della pista. Sul piatto ben 280 milioni di scellini kenioti.
Qualcosa si muove e nella direzione giusta.

LEGGI TUTTO

Aeroporto Internazionale di Malindi, finalmente un accordo con le prime 120 famiglie che dovranno sgomberare per permettere l'allargamento della pista. Sul piatto ben 280 milioni di scellini kenioti.
Qualcosa si muove e nella direzione giusta.

LEGGI TUTTO

L'aeroporto internazionale di Malindi avrà un bar ristorante italiano.
Lo scalo che si avvia verso l'adeguamento per poter presto ospitare voli provenienti direttamente da Paesi stranieri, ha compreso nel suo piano di espansione anche l'apertura...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Buone notizie per chi viaggia in Kenya.
La stagione turistica e le feste si avvicinano e il recente mese di agosto è stato testimone della ricerca spasmodica di voli su Malindi dalla ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Le compagnie di bandiera italiana e keniana, Alitalia e Kenya Airways, hanno raggiunto nei giorni scorsi un ...

LEGGI L'ARTICOLO