Ultime notizie

RUBRICA

IL CANTO DEL KENYA (3-12)

Di oggi, giovedì 3 dicembre 2020

03-12-2020 di Freddie del Curatolo

KITULUNI E LA GRAVITA' (DELLA SITUAZIONE)


Il Canto del Kenya di oggi, anzi “iggo id ayneK led otnaC lI”, appartiene alle stranezze dell’equatore, di quelle che nemmeno gli scienziati sono sicuri di poter spiegare.
Sulla collina di Kyamwilu, vicino a Machakos, se parcheggi un’automobile in leggera discesa e non inserisci il freno a mano, la ritroverai cinquanta metri più in là, ma in salita.
Da quando accadde a un signore inglese tanti anni fa che cercò di convincere il mondo già scettico di questa “magia”, chi conosce la zona, lo sa e vuole provare una stranezza, ripete la stessa operazione. Ma non solo, le inevitabili guide turistiche autoctone anche in una zona arida e insignificante come questa, sono pronte a mostrarti altri prodigi: palloni che calciati tornano indietro dalla discesa, acqua che scorre nel verso sbagliato, record dei 100 metri in salita non omologabile ed altri prodigi che mandano Newton a vendere mele e banane.
E hanno pronta una bella leggenda locale, la leggenda di Kituluni che racconta di una donna che su quella collina aveva sposato due uomini, infrangendo le leggi ancestrali.
Secondo gli anziani locali, la sposa di Kituluni, seppellita sulla collina, ha infranto anche le leggi della fisica.
Qui la forza di gravità è stata “montata” all’incontrario.
Provare per credere, senza farsi troppe domande.  
Ma soprattutto, invitare a Kyamwilu il Covid-19 con tutti i suoi fans: virologi, ricercatori, opinionisti, avvoltoi farmaceutici e compagnia cantante e spiegargli la vera "gravità" della situazione.
Chissà mai che Kituluni faccia il miracolo.

TAGS: gravità kenyakituluni kenyacolline kenya

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Costa solo Kshs.1000 all'anno la tessera della "Malindi Museum Society", ed è un modo, per chi gravita a Malindi, per sostenere la cultura e foraggiare chi organizza mostre, incontri e tiene archivi e piccole biblioteche storiche vive.
Con la tessera...

LEGGI TUTTO

“L’Africa è stata il respiro e la vita della mia infanzia. Essa è ancora...

LEGGI LA CITAZIONE

Automobilisti fermi e statale Mombasa-Nairobi chiusa per qualche ora per...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Se n'è andata, alla venerabile età di 88 anni, la "scenografa d'Africa" Eva Monley.
Il suo...

LEGGI L'ARTICOLO

La savana è la materia. 
E’ ciò di cui siamo fatti tutti e da cui tutti proveniamo. 
Non sono solo i mesozoici elefanti e le grottesche giraffe a ricordarcelo. 
Ce lo dicono le improvvise colline che sono frammenti della Rift...

LEGGI TUTTO E GUARDA LA FOTOGALLERY

Camion che vanno e vengono, a qualsiasi ora del giorno e della notte, lungo strade sterrate ma allargate e spianate appositamente per farle passare, che segano in due tranquilli villaggi di capanne e di qualche casa in muratura.
Lo scenario...

LEGGI TUTTO

Oggi il Kenya va alle urne, concludendo con un foglio e una matita il percorso pre-elettorale più estenuante che il Paese ricordi.
La sensazione è che dopo tanta legna preparata per ardere e dopo tante sfide verbali e colpi bassi...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Ieri in Kenya si celebrava il Moi Day.
Secondo un'usanza antica come la giovane repubblica keniota, che ha più o meno l'età di Barack Obama, il compleanno dei presidenti equivale a una "national holiday".
Per fortuna (o no?) il Kenya...

LEGGI TUTTO L'EDITORIALE

Lo chef-scrittore e personaggio televisivo americano Anthony Bourdain, tragicamente scomparso lo scorso otto giugno, ha lasciato un bellissimo testamento spirituale nel suo ultimo viaggio registrato per la sua trasmissione "Parts Unknown".
Un safari nel...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

LIBRI KENYA

Nata Libera - Joy Adamson

Bompiani

di redazione

"Nata libera" è il primo romanzo, autobiografico, che racconta la storia di un rapporto di amicizia tra esseri umani e animali selvaggi e feroci della Savana, che nessuno precedentemente aveva immaginato potesse rivelarsi così profondo.
Questo il motivo principale del...

LEGGI TUTTA LA RECENSIONE

Il Kenya attira sempre più l'interesse degli appassionati di golf di tutto il mondo.
Ormai non si parla più soltanto delle 18 buche di Muthaiga e dei prati verdi di Karen, ma anche delle dolci...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

A poche ore di automobile da Nairobi, c’è uno dei gioielli più preziosi dell’incredibile diadema delle riserve naturali del Kenya.
Un ...

LEGGI L'ARTICOLO

L'incredibile storia di Robin Cavendish approda al cinema in questi giorni.
"Breathe" il titolo originale del film, che sarà nelle sale italiane da questa settimana, un colossal che ha per protagonista il giovane

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Quando tornerai in Kenya, sarà un bel giorno.
Quando...

LEGGI L'ARTICOLO

E’ stata un’edizione emozionante, quella di quest’anno dell’East African Safari Classic, il ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Africa.
Terra di colori, profumi, contraddizioni, brutale, selvaggia ma così armoniosa.
La voglia di nuove esperienze mi ha portato in Kenya, a Langobaya in una fattoria nell’entroterra di Malindi.
Inizialmente...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO