Ultime notizie

NEWS

Il presidente Ruto ha varato il suo primo governo

Hanno prestato giuramento 22 ministri, tra cui 7 donne

28-10-2022 di redazione

Nella giornata di ieri il Presidente del Kenya Willian Ruto ha ufficialmente varato il suo primo governo. Lo ha fatto alla State House di Nairobi presentando i suoi 22 ministri, più il Capo di Gabinetto Musalia Mudavadi, ex vicepresidente 20 anni fa ai tempi dell’amministrazione Mwai Kibaki, di cui lo stesso Ruto è stato ministro, ed il procuratore generale Justin Muturi. I ministri hanno prestato giuramento e da lunedì saranno formalmente in carica nei loro uffici.
Tra i volti noti della politica nazionale, c’è da segnalare l’ex portavoce del governo Kibaki ed ex Governatore di Machakos, Alfred Mutua, nominato Ministro degli Esteri, mentre il capo del team degli avvocati di Ruto, che difese l’ex vicepresidente ai tempi del processo per crimini contro l’umanità alla Corte Internazionale dell’Aja, Kithure Kindiki, avrà le importanti funzioni di Ministro degli Interni.
Altri fedelissimi del nuovo leader keniano sono Kipchumba Murkomen (Trasporti), Aden Duale (di origine somala, alla Difesa), Ababu Namwamba, uno dei più ascoltati consiglieri di Ruto per la politica internazionale, che però è stato dirottato allo Sport. Un solo esponente dell’amministrazione di Uhuru Kenyatta è stato mantenuto nel gabinetto, pur cambiando qualifica. Si tratta di Simon Chelugui, l'ex ministro del Lavoro che è ora responsabile del ministero delle Cooperative.
Da segnalare che il nuovo governo keniano ha nominato sette donne su 22 a capo di un ministero, facendo meglio in questo ambito dell’amministrazione Meloni in Italia (solo 6 su 24). Tra di loro c’è l’ex amministratore delegato di Power & Lightning Rebecca Miano e l’ex parlamentare di Malindi Aisha Jumwa, la cui nomina è stata osteggiata dall’opposizione in quanto è tuttora sotto processo con l’accusa di concorso in omicidio per fatti risalenti al 2019. Anche la neo ministra del Turismo, Peninah Malonza, ha rischiato di veder respinta la sua nomina. La commissione parlamentare in prima istanza si è espressa negativamente su di lei, motivando con la “scarsa conoscenza delle tematiche del suo ministero”. Successivamente però la commissione ha rivisto le sue opinioni e Malonza ha potuto prestare giuramento. Il settore imprenditoriale turistico si attende molto dal cambio di guida al ministero.
Ecco la lista completa dei Capi di Gabinetto keniani.
 

1.    Musalia Mudavadi (Primo Segretario di Gabinetto)

2.    Justin Muturi (Procuratore generale)

3.    Kithure Kindiki (Interni)

4.    Prof. Njuguna Ndungu (Tesoro)

5.    Aden Duale (Difesa)

6.    Moses Kuria (Commercio)

7.    Eliud Owalo (Tecnologia e comunicazioni)

8.    Ezekiel Machogu (Istruzione)

9.    Kipchumba Murkomen (Trasporti)

10.  Davis Chirchir (Energia)

11.   Ababu Namwamba (Sport)

12.   Dr. Alfred Mutua (Affari esteri)

13.   Rebecca Miano (Comunità dell'Africa orientale)

14.   Alice Wahome (Acqua)

15.   Florence Bore (Lavoro)

16.   Soipan Tuya (Ambiente)

17.   Salim Mvurya (Miniere)

18.   Susan Nakhumicha (Salute)

19.    Zachariah Njeru (Terreni)

20.    Mercy Wanjau (Segreteria e coordinamento)

21.    Peninah Malonza (Turismo)

22.    Aisha Jumwa (Servizio pubblico)

23.    Mithika Linturi (Agricoltura)

24.   Simon Chelugui (Cooperative)

TAGS: ministrigovernopoliticaruto

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 16 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Il nuovo presidente del Kenya William Ruto ha reso nota la lista completa dei ministri del suo...

LEGGI L'ARTICOLO

Si prepara un’altra giornata di proteste contro il governo in Kenya. I giovani attivisti hanno...

LEGGI L'ARTICOLO

Si dice che i politici del Kenya siano ancora più voraci ed opportunisti di quelli italiani. O meglio, lo...

LEGGI L'ARTICOLO

Il rimpasto del Governo voluto dal Presidente Uhuru Kenyatta per fronteggiare una crisi politica dovuta a scandali e truffe che hanno coinvolto alcuni ministri, ha fatto sì che al Ministero del Turismo tornasse una vecchia conoscenza degli imprenditori e dei...

LEGGI TUTTO

Il prossimo lunedì, 13 novembre, in Kenya per la prima volta sarà festa...

LEGGI L'ARTICOLO

Dopo una serie di consultazioni con maggioranza e opposizione, il presidente William Ruto ha comunicato...

LEGGI L'ARTICOLO

Cosa c’è dietro all’annuncio del presidente keniano William Ruto che, durante le celebrazioni per ...

LEGGI L'ARTICOLO

La dichiarazione del presidente del Kenya, William Ruto, se verrà effettivamente confermata...

LEGGI L'ARTICOLO

"L'aeroporto internazionale di Malindi si deve fare, e i lavori inizieranno sicuramente il prossimo anno".
L'importante dichiarazione questa volta non arriva né da un politicante locale, né dagli aruspici del turismo.
E' stato il Vice Presidente Ruto ad affermarlo, durante...

LEGGI TUTTO

Il presidente Ruto, dopo aver nominato i primi 11 ministri del nuovo governo (ben 4 sono stati recuperati...

LEGGI L'ARTICOLO

Il presidente keniano William Ruto ha annunciato in diretta televisiva la decisione di...

LEGGI L'ARTICOLO

Le proteste antigovernative e la degenerazione delle manifestazioni in scontri, violenze in...

LEGGI L'ARTICOLO

E’ ufficiale, dopo il vecchio, storico leader dell’ex opposizione e perdente seriale Raila Odinga ora...

LEGGI L'ARTICOLO

L’ottanta per cento dei kenioti sostengono le battaglie della “generazione Z” per migliorare il Paese, e...

LEGGI L'ARTICOLO

Oggi Uhuru Kenyatta sarà ufficialmente il quinto Presidente del Kenya, succedendo a sé stesso e governando presumibilmente per i prossimi cinque anni.
La cerimonia ufficiale del...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un incontro virtuale con i giovani della generazione Z che hanno dato il là alle proteste di piazza...

LEGGI L'ARTICOLO