Ultime notizie

TECNOLOGIA

ItaliaNear, APP gratuita connette gli italiani nel mondo

Pensata da padre e figlia per chi non parla lingue straniere

25-08-2020 di redazione

Una APP gratuita creata da padre e figlia per mettere in contatto gli italiani all’estero, in tutto il mondo, dare un servizio ed aiutare i connazionali che non parlano le principali lingue straniere.
Si chiama Italia Near, ed è stata creata da un’informatica italiana di 26 anni, Virginia, che lavora da due anni a Dublino per un’azienda tech.
“In realtà in questo caso il tecnico è mio padre – spiega Virginia, presentando Italia Near – io mi occupo principalmente del marketing. Il nostro obbiettivo è creare un servizio utile per tutti gli italiani all'estero. L'app mette infatti a loro disposizione una rete di punti di riferimento (farmacie, negozi, studi medici, agenzie, alberghi, ristoranti) in cui si trova almeno una persona che parli la nostra lingua”.
ItaliaNear prevede due modalità di accesso: come UTENTE e come CONTATTO: l'accesso come contatto consente ad esercenti, artigiani e professionisti di registrarsi e di mantenere aggiornati i loro riferimenti, mentre quello come utente consente a tutti gli italiani che si trovano all'estero di individuare i contatti ItaliaNear in base alla loro tipologia e alla località in cui si trovano.  
L'applicazione ItaliaNear è gratuita e vantaggiosa per tutti: sia per gli utenti, che superano così la barriera della lingua, sia per i contatti, che rendono la loro attività più accogliente e cosmopolita.
“Come si può immaginare – spiega Virginia - essendo un progetto artigianale, l'applicazione è nata con funzionalità semplici e ridotte, anche perché volevamo testare il suo potenziale. Oggi, a quasi due mesi dalla pubblicazione su Google play e Apple Store, abbiamo già più di tremila e cinquecento installazioni e quasi mille contatti registrati in tutto il mondo. Un successo inaspettato che ci incoraggia a proseguire e a investire risorse per migliorare l'applicazione, rendendola più veloce ed efficiente”.

TAGS: app kenyaitaliani kenyaitalia near kenya

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Marco Cavalli, quarantacinquenne piemontese di Alessandria, è il nuovo Corrispondente Consolare Italiano a Watamu. 
Lo ha reso noto ufficialmente l'Ambasciata d'Italia a Nairobi. 

LEGGI TUTTO

Il prossimo giovedì 1 novembre alle ore 19, presso la sala conferenze dell’Ocean Beach Resort di Malindi, il nuovo Ambasciatore d’Italia in Kenya, Alberto Pieri...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Ancora un po’ di pazienza per i turisti italiani che pensavano di poter rientrare in Italia dal Kenya con...

LEGGI L'ARTICOLO

Si chiama Stephen Ogongo, è un giornalista keniano che vive in Italia da 25 anni e ha deciso di fondare un movimento che un...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

In relazione alle richieste di informazioni concernenti la predisposizione di un eventuale nuovo volo speciale ...

LEGGI L'ARTICOLO

Un pranzo con musica per incontrarsi tra italiani in Kenya, organizzato da Comites, il Comitato degli Italiani all'Estero (organo consultativo dell'Ambasciata d'Italia in Kenya).

LEGGI TUTTO

Dopo quattro giorni di vacanze supplementari al Whitesands di Mombasa e in altri hotel cittadini, la truppa di 200 italiani circa che hanno dovuto rimandare il rientro in Italia via Istanbul con Turkish Airlines, per via dell'emergenza neve nella capitale...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E' arrivato finalmente il volo di rimpatrio per italiani in Kenya che debbano fare...

LEGGI L'ARTICOLO

Dopo il primo caso nel Paese, anche la compagnia di bandiera dell’Etiopia, ovvero Ethiopian...

LEGGI L'ARTICOLO

Il prossimo 17 aprile 2016 si terrà il referendum abrogativo della norma che prevede che i permessi e le concessioni a esplorazioni e trivellazioni dei giacimenti di idrocarburi entro dodici miglia dalla costa abbiano "la durata della vita utile del...

La leggenda narra che il titolo del film di Zalone “Tolo Tolo” (che ancora erroneamente in Italia danno come...

LEGGI L'ARTICOLO

Di seguito trasmettiamo le informazioni relative all'assistenza sanitaria in Italia per i residenti all'estero iscritti all'AIRE (Associazione Italiana Residenti all'Estero) e le informazioni relative alla mancanza di copertura sanitaria garantita per chi transita o soggiorna in Kenya.
A cura del...

LEGGI LE INFO ALL'INTERO CLICCANDO QUI

Un bello spot positivo per Malindi grazie alla residente italiana Cristina "Cris" Vittici e alla trasmissione di Rai Italia "Cara Francesca" che da molti anni intervista connazionali residenti all'estero.

LEGGI TUTTO

Aziende italiane in Kenya in promozione al Village Market di Nairobi.
L’evento, volto alla promozione e alla valorizzazione dell’Italia in Kenya, è organizzato dal COMITES sotto l’egida dell’Ambasciata d’Italia in Kenya e vi possono prendere parte tutti operatori economici, associazioni...

LEGGI TUTTO

Sono rientrati gli ultimi 240 italiani che avevano fatto domanda per poter usufruire del terzo ...

LEGGI L'ARTICOLO

L'Ambasciata d'Italia in Kenya è alle prese con l'organizzazione di un secondo volo commerciale di

LEGGI L'ARTICOLO