Ultime notizie

COOPERAZIONE

L'aiuto italiano per lo sviluppo di Malindi e dintorni

Al via il programma della nostra agenzia di cooperazione

30-03-2023 di redazione

La strada asfaltata di 11,5 chilometri che dalla Malindi-Lamu porterà al Centro Spaziale italiano Luigi Broglio di Ngomeni, un ponte pedonale sul fiume Sabaki, un reparto di terapia intensiva all’ospedale distrettuale di Malindi, il miglioramento del centro sanitario di Mambrui, e una serie di infrastrutture per la scuola secondaria di Ngomeni, compreso il sostegno per tre anni di 60 studenti dell’istituto.

Questi i principali progetti a credito della Cooperazione Italiana allo Sviluppo (AICS), confermati martedì scorso durante una cerimonia ufficiale a Malindi, nell’ambito della seconda fase del “Programma integrato per lo sviluppo socio-sanitario di Malindi”, che sarà diretto dalla Coast Development Authority del Kenya (CDA).
Alla cerimonia hanno partecipato il titolare della sede AICS di Nairobi, Giovanni Grandi, il Governatore della Contea di Kilifi Gideon Mung’aro e il viceministro dello Sviluppo Economico, Idris Dokota, oltre a dirigenti della CDA e delle autorità locali.

L’evento sancisce l’avvio di un’importante iniziativa che ha l’obiettivo di accelerare lo sviluppo delle sub-contee di Malindi e Magarini, nella Contea costiera di Kilifi, attraverso interventi nei settori dell'educazione, della salute, delle infrastrutture e per il rafforzamento delle istituzioni locali. L’iniziativa è finanziata dall’Italia attraverso un credito d'aiuto agevolato del valore di 6,4 milioni di Euro.

La prima fase del Mishdp, finanziata dalla Cooperazione Italiana e realizzata dalla Cda, si è conclusa nel 2012 e ha riguardato lo sviluppo di Malindi e Magarini. Questa prima fase ha visto la realizzazione di infrastrutture di base nel settore sanitario, dell’educazione ed infrastrutturale nelle aree limitrofe al Centro Spaziale italiano “Luigi Broglio” a Malindi, recentemente visitato dal Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella.

“La prima serie di interventi è stata pensata come un primo passo verso lo sviluppo integrato dell'area - ha dichiarato Grandi -, attraverso la fase due, la Cooperazione Italiana intende rinnovare il proprio sostegno al Governo del Kenya nei suoi sforzi per migliorare l'accesso ai servizi di base alla popolazione, secondo l’approccio di partnership che guida il rapporto di amicizia e cooperazione tra Italia e Kenya”.

TAGS: cooperazionesviluppongomenimung'aroaics

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 16 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Parla sempre più italiano l’aiuto alla filiera di biocarburanti sostenibili in Kenya, che comprende anche opportunità...

LEGGI L'ARTICOLO

C’è anche l’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS) tra quelle che ...

LEGGI L'ARTICOLO

“Siamo estremamente soddisfatti di essere arrivati all’approvazione di un importante accordo di cooperazione tra Italia...

LEGGI L'ARTICOLO

Saranno stanziati in tutto 6.4 milioni di euro per il progetto della Cooperazione Italiana allo Sviluppo nella zona di Ngomeni, 30 km a nord di Malindi, dove sorge il Centro Spaziale Luigi Broglio.
Si tratta di ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Kenya sarà una delle nazioni protagoniste della trentanovesima edizione di Macfrut, il salone...

LEGGI L'ARTICOLO

L’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo di Nairobi e il Centro Salute Globale della Regione Toscana hanno...

LEGGI L'ARTICOLO

Anche l’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS) parteciperà alla nona edizione del Summit...

LEGGI L'ARTICOLO

Un "ombrello" comune per le più rilevanti onlus italiane che sostengono progetti e attività in Kenya.
L'idea sostenuta dall'Agenzia Italiana per la Cooperazione e lo Sviluppo (AICS) e dall'Ambasciata d'Italia in Kenya e organizzata da...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una buona notizia per il settore turistico della contea di Kilifi e per lo sviluppo futuro di Malindi e Watamu dopo...

LEGGI L'ARTICOLO

Blue Economy, l’Italia è sempre più in prima linea per i progetti di potenziamento dell’economia legata...

LEGGI L'ARTICOLO

L’Italia aiuta le cooperative di pescatori della costa keniana, grazie ai finanziamenti dell’Unione Europea. Ieri...

LEGGI L'ARTICOLO

Il potenziamento delle infrastrutture che riguardano l’aeroporto internazionale è una delle priorità del...

LEGGI L'ARTICOLO

L'ambasciatore d'Italia in Kenya S.E. Alberto Pieri e il rappresentante di UNDP Walid...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il caffè è sempre stata una delle grandi risorse del Kenya, ma non sempre in...

LEGGI E GUARDA LE IMMAGINI

Italia protagonista dello sviluppo economico delle regioni della costa keniana, è quanto ribadito...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un’iniezione di fiducia e predisposizione da parte delle istitituzioni del Governo keniano nei ...

LEGGI L'ARTICOLO