Mal d'Africa

MAL D'AFRICA

La mia ultima Africa

"...sarò sempre qui, sul vero della tua terra"

09-09-2015 di Nico Colombo

Oggi ho deciso di lasciare la terra che amo, e queste righe sono per Lei....

Sono ore che mi scendono lacrime, ma mi rincorrono emozioni che non riesco a fermare. 
Non riesco a capirne il senso, o forse non voglio. Mi aggrappo per un attimo alle mie convinzioni a volte la cultura e dannosa. 
In Così parlò Zarathustra, Nietzsche ha formulato l'ultima ipotesi di eterno ritorno, l'idea che il processo del mondo è ciclico ed eterno, 
il superuomo afferma ancora la vita. Lascia che sia, ancora e ancora, con tutte le sue gioie ei suoi 
dolori. Già il superuomo pero', ed io che invece sono solo un uomo e ho ancora 
questa terra che batte sotto i miei piedi cosa faccio. 
Non lo nascondo .... ho paura di tornare e sentirmi solo.
Sono in partenza ...... questa volta e' tutto diverso .... anche se le valige sono piene di ricordi, di dieci anni passati con te, il peso che ho dentro 
sembra impossibile da sostenere.... forse la realtà e che non sto' andandomene via ... ma che ti porto via con me. 
Non t'ingelosire se toccherò un'altro fiore, custodirò il tuo profumo, i tuoi colori la tua terra rossa.
...Come un deluso amante che cerca un altro sole per non vedere cio’ che gia’ tu sei.... Mostra tutto
Non appassire se non ti darò l’ultimo bacio.
Sarà per me un’istante immenso in cui non vivrò il tuo amore.
Sarò scaltro nel tradirti, veloce, prima che torni il tuo sole.
Vado per un altro viaggio, ma sarò sempre qui, sul vero della tua terra, sul falso di chi ti calpesta. 
A piccoli passi sei entrata nella mia vita a scatenar tempeste e arcobaleni di mille lune 
nelle mie notti insonni.
Io che ero stanco di scappare dall’amore, qui mi sono arreso mentre mi insegnavi la vita che volevo.
Sarò lontano a gettare lacrime sui giorni passati insieme qualcun altro ti amerà.
Tu sarai sempre qui, in un dove nascosto che solo un amante sconfitto conosce sospesa tra tempo e spazio, senza respiro. 
Mi troverò a cercare le più stupide scuse, per parlare di te, per poi restare prigioniero di un vuoto.
Finche una lacrima uscita dal cuore arriverà sulle labbra e il suo sapore salato mi riporterà ancora il tuo oceano. 
Sarà così il nostro ritrovarci….come e’ stato il tenerci per mano in un gioco infinito tra chi si ama e chi si è sentito amato.
Usa la tua potenza per tenere unito il tuo popolo affichè non venga cambiato dell'inutile corsa verso cio' che noi siamo,
lascia che i vecchi continuino a raccontare leggende intorno al fuoco, abbi cura dei tuoi figli piu' piccoli e 
non dolerti di chi ti accusa senza conoscerti.

TAGS: Nico ColomboUltima AfricaMal d'Afrique

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Roberto Paioni, il mio Bro, un figlio un padre un marito, un amico di tanti di noi, un amico degli Italiani, un uomo della Repubblica.
Da questa mattina non c'è più, ha combattuto la sua ultima battaglia, la sua ultima...

I giovedì del Baby Marrow di Malindi si tingono sempre di buona musica, nell'elegante e vivida atmosfera del locale contornato dalle magiche opere dell'artista concettuale Gian Paolo Tomasi.
Nel ristorante che...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Ho lasciato il mio cuore in Africa. 
L'ho sistemato sotto un'acacia in mezzo alla savana. 
Da quando sono partito non ho più notizie di lui. 
Ogni tanto, da qua, sento un graffio, come lo avesse adunghiato un rapace. 
Ogni tanto...

LEGGI TUTTO IL CONTRIBUTO

Se in Italia non vivi più bene, vieni in Africa.
Se in Italia vivi bene ma è diventato un Paese di merda, vieni in Africa.
Se hai una rendita di 700 euro e non riesci nemmeno a mangiare, vieni in...

LEGGI TUTTO

Dimmi che sei ancora lì, ad aspettarmi.
Con i tuoi silenzi incredibili, che parlano di natura che si specchia nel cielo e di animali in cerca della propria libertà.
Dimmi che sei sempre immensa, guardi l'uomo come l'ultima delle antilopi...

LEGGI TUTTO

Un evento ben riuscito e da ripetere, segno che quando a Malindi le idee originali diventano realtà con un'organizzazione seria e precisa, persone che abbinano passione a conoscenza e mestiere, il successo è garantito.
E' stato...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

Per il quarto giovedì di seguito, tutto esaurito e grande attenzione con applausi convinti al Baby Marrow di Malindi, per la rassegna di racconti, poesie e musica "Io conosco il canto dell'Africa" ideata e condotta da...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il gran finale del cabaret in musica di Freddie e Sbringo questa sera al Baby Marrow è una parata con...

LEGGI L'ARTICOLO

Questa notte, in coincidenza con l'ultima domenica di marzo come di consuetudine, è stata attivata l'ora legale in Italia.
Le lancette dei nostri connazionali si sono spostate un'ora in avanti durante la notte.
Adesso la differenza di fuso orario con il Kenya è...

Si chiude giovedì sera, 11 gennaio, al Baby Marrow Art Restaurant di Malindi, la fortunata rassegna di racconti, canzoni, poesia e musica "Io conosco il canto dell'Africa", ideata da Freddie del Curatolo con la collaborazione artistica di Marco Bigi.
L'ultima delle...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La serata-evento di sabato 25 giugno, con la mostra "Mijikenda" di Leni Frau e lo spettacolo di racconti, poesie...

LEGGI TUTTA LA STORIA

Africa è nel cielo, nella terra e nella gente.
La gente d'africa si muove lenta ma ti smuove il cuore, ti scuote l'animo.
Comunque tu sia, ferro o argilla, l'africa ti plasma.
 

LEGGI QUI

Il Nord Est del Kenya è flagellato da settimane da un’invasione di locuste senza precedenti. Gli insetti ...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Presidente del Kenya Uhuru Kenyatta torna sulla costa per un tour che comprenderà anche Malindi.
La prossima settimana Kenyatta ha in programma anche una riunione all'aeroporto internazionale, per constatare di persona lo stato di avanzamento dei lavori per l'allargamento...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Ancora otto mesi di tempo per i cittadini keniani per convertire il vecchio passaporto con il nuovo 

LEGGI L'ARTICOLO

Africa, amore mio.
Si, è così che mi piace chiamarti: "amore mio".
Perché infondo sei il mio più grande amore. 
Il mio posto nel mondo.
A volte mi fermo a pensarti, ancora e ancora.
Mentre mi si forma un nodo...

LEGGI LA BELLA TESTIMONIANZA