Ultime notizie

NEWS

Terremoto in Tanzania, avvertito anche in Kenya

Epicentro nell'oceano, nessun danno importante

13-08-2020 di redazione

Un forte terremoto, di magnitudo 6, si è verificato ieri sera, mercoledì 12 agosto, intorno alle 20.10 lungo le coste della Tanzania ed è stato avvertito lungo tutta la fascia dell’Oceano Indiano compreso il Kenya meridionale. Secondo le unità sismiche dell’Est Africa l’epicentro era a circa 80 chilometri a sud est di Dar Es Salaam, in mare aperto.
Scosse di intensità moderata sono state registrate in tutta la metropoli tanzaniana e sull'isola di Zanzibar. Tuttavia, a causa della distanza tra l'epicentro e la costa, l'impatto del terremoto sulle abitazioni e di conseguenza sulle persone è stato relativamente leggero.
Danni da lievi a moderati (pareti incrinate e crepe nei muri, vetri di finestre rotti) si sono palesati nelle cittadine di Morogoro e Bagamoyo e sono ancora probabili nelle zone costiere della regione.
Le persone in questa zona potrebbero anche aspettarsi una sequenza di scosse di assestamento. Secondo gli esperti, non c'è alcuna minaccia di tsunami. Secondo la sismologa keniana Gladys Kianji "Le dimensioni non sono molto grandi, quindi non c'è da aspettarsi maremoti, ma potrebbe verificarsi qualche inondazione lungo la linea costiera".
Anche in Kenya, specialmente nelle zone vicino a Mombasa e fino a Mtwapa, nella Contea di Kilifi, si sono avvertiti leggeri smottamenti della durata di 3-5 secondi, come riportano numerose testimonianze sui siti specializzati. Solo un po’ di paura ma non si registrano danni a cose o persone.
Come segnalano gli stessi siti, i terremoti lungo la costa della Tanzania sono relativamente rari e l'evento odierno è stato il più forte degli ultimi decenni. L'attività sismica in quel luogo deriva ancora dai processi tettonici lungo la Rift Valley dell'Africa orientale, anche se solitamente si estende più all'interno. L’anno scorso un sisma della stessa magnitudo, anzi leggermente minore (5,5) è stato registrato nella cittadina di Mbeya e nella zona del Lago Rukwa, appena sotto il Lago Vittoria. In quel caso crollò anche una palazzina, causando una decina di morti. Furono invece 20 le vittime a Bukoba, sempre nella stessa zona, nel 2016.

TAGS: terremoto kenyasisma kenyaterremoto tanzania

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Il leggero sisma misurato in 4.8 gradi di magnitudo avvenuto domenica sera in Kenya non è da...

LEGGI L'ARTICOLO

Esattamente un anno fa il Kenya occupava i titoli di molti giornali e siti online, una volta tanto non per i...

LEGGI L'ARTICOLO

Per pochi secondi la terra ha tremato in Kenya, verso le 19.20 di domenica sera.
L'epicentro del...

LEGGI L'ARTICOLO

La speranza è che alla fine di questa seconda grande pulizia organizzata della spiaggia di ...

LEGGI L'ARTICOLO

Nel dialetto dei Luo significa “il villaggio affondato”, il “Simi Nyaima” è un piccolo meraviglioso lago ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Finalmente dalla Banca Africana dello Sviluppo (AfDB) è arrivato l'ok: I lavori per la costruzione dell'autostrada transnazionale tra il ...

LEGGI L'ARTICOLO

Un piccolissimo ma significativo aiuto dagli italiani di Malindi per i terremotati del centro Italia.
Come era stato promesso, sono stati inviati alla Protezione Civile italiana i fondi raccolti durante la serata "Malindi per Amatrice" dello scorso settembre...

LEGGI TUTTO

Cala la richiesta d’avorio del mercato nero mondiale, e i contrabbandieri in Kenya e Tanzania si lanciano sul legno legno di Sandalo.  
Il noto legno aromatico è...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E se Malindi e Zanzibar si dividessero i turisti, programmando loro vacanze di una settimana a testa?
E se da Entebbe e Kampala, metropoli che non hanno il mare, arrivassero famiglie ugandesi in vacanza a Watamu?
E se tutti i...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

"Dal 1961 non si vedeva un allagamento simile".
Gli anziani Mijikenda di Kakoneni c'erano, e si ricordano quando le loro famiglie persero tutto.
Il Kenya era

LEGGI TUTTA LA STORIA E GUARDA LE FOTO

Anche la vicina Tanzania ha deciso di allinearsi al Kenya e ad altri Paesi africani come il...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Kenya fa il bis!
Anche quest'anno, dopo aver conquistato l'ambito premio l'anno scorso, oltre già al 2013 e 2015, il Kenya si è aggiudicato la palma d'oro come migliore destinazione mondiale per i safari e miglior destinazione africana per le...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Nelle ultime 24 ore il Kenya ha registrato altri 25 casi di positività al virus Covid-19 che portano il totale delle...

LEGGI L'ARTICOLO

Non pretendo che vi mettiate nei miei panni, sono troppo bagnati.
E poi mi sono rimasti solo questi: un khanga azzurro e marrone con i fiori blu e viola e un vestito per fortuna un po' pesante.
Ho anche...

LEGGI TUTTA LA STORIA

Brucia la più alta montagna d’Africa, il Kilimanjaro è in fiamme da 16 ore per cause...

LEGGI L'ARTICOLO

Lo hanno chiamato Kenneth, il secondo ciclone che in un mese si è scatenato sull’Oceano Indiano per poi ...

LEGGI L'ARTICOLO