Ambiente

AMBIENTE

Domani tutti al Malindi Cleaning Day

Primo appuntamento mensile per pulire la città

12-04-2019 di Leni Frau

Un'iniziativa partita due mesi fa da un gruppo di associazioni ambientaliste e turistiche di Malindi e approvata, sponsorizzata e co-organizzata dal Municipio cittadino, vede finalmente la sua prima giornata "operativa" domani mattina.
Il Malindi Cleaning Day, che nella previsione degli ideatori si terrà ogni secondo sabato del mese, domani sarà varato con due percorsi cittadini e due ritrovi a partire dalle 8 del mattino, per raccogliere la sporcizia e fare una differenziata di plastiche e metalli da riciclare.
Un punto di partenza sarà la Cappella Portoghese (Baobab). Da qui si proseguirà per il lungomare fino a Uhuru Garden (Piazzetta del cambio).
L'altro percorso partirà dall'Aeroporto e arriverà al Teatro Cleopatra, passando dalla rotonda (roundabout).
Il Comune ha messo a disposizione per questa giornata due camion per la raccolta dei rifiuti (il generico andrà come sempre alla discarica) e trenta persone dello staff, compresi i vigili che presidieranno le strade.
Una gara di solidarietà ha permesso di raccogliere carriole, rastrelli, guanti e sacchi di juta, altri donatori si sono concentrati su bidoni per la differenziata e per la promozione dell'evento.
Ovviamente tutto il materiale raccolto servirà anche per le prossime giornate mensili.
L'obbiettivo del movimento Malindi Greenandblue è quello di sensibilizzare la popolazione di Malindi alla pulizia dell'ambiente e al riciclo, partendo dal buon esempio dato, ma sviluppando in seguito altre iniziative che avranno nella giornata mensile di raccolta il loro fulcro.
Iniziative dedicate alle scuole, per educare i giovani e giovanissimi al riciclo e a tenere pulita la loro cittadina, e alle associazioni che in maniera volontaria si concentreranno su altre attività.
Ogni residente e cittadino viene chiamato per questo prima sabato a fare la sua parte, perché come recita lo slogan dell'iniziativa, "E' la nostra cittadina, la nostra responsabilità".
Si invita chi vorrà partecipare a procurarsi sacchi di juta (costo 50 scellini l'uno, si trovano dai tanti ferramenta), di guanti, rastrelli e raccoglitori ce n'è a sufficienza.

TAGS: pulizia malindimalindi cleaning daymalindi greenandbluericiclo malindi

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

L'ultimo World Cleaning Day in Kenya ha rivelato numeri crescenti e preoccupanti di plastica sulle spiagge della costa.
Gli operatori...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Spesso le immagini raccontano una storia meglio delle parole.
Noi di...

LEGGI L'ARTICOLO

Alla fine è arrivato anche il Vice Ministro dello Sviluppo Urbano del Kenya, Charles Hinga, per...

LEGGI L'ARTICOLO

Riunione in Comune a Malindi ieri mattina per l'organizzazione del secondo Malindi Cleaning Day.
Dopo il ...

LEGGI L'ARTICOLO

Dopo la pulizia della spiaggia con il KWS di sabato scorso, questa settimana l’undici gennaio si torna a,,,

LEGGI L'ARTICOLO

In attesa del Malindi Cleaning Day di sabato 13, iniziativa che verrà ripetuta il secondo sabato di ogni mese, le...

LEGGI L'ARTICOLO

I negozianti della città vecchia che si preparano all'alta stagione hanno osservato prima con curiosità, poi...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

Dopo sei mesi di lockdown nella tutela dell’ambiente, dove per fortuna gli esseri umani ...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Malindi Clean Up day, lo avevamo annunciato, non è stato un evento né un iniziativa isolata: la...

LEGGI L'ARTICOLO

Finalmente anche Malindi ha una “stazione” dove si può depositare la plastica accumulata nelle...

LEGGI L'ARTICOLO

Dal prossimo novembre a Malindi tornerà l’esercizio di pulizia mensile che si era interrotto...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Movimento Malindi Green And Blue, coordinato dalla Progress Welfare Association of Malindi, è ...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

La classica italiana da Parco Marino di Malindi, vedendo arrivare le scolaresche festanti con...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

Riciclo della plastica, incontro pubblico al Museo di Malindi.
Mercoledì 24 Agosto alle 16, Sam Ngumba Ngaruiya, titolare e fondatore della società “Regeneration Environmental Services” terrà un incontro pubblico presso il Centro culturale del museo di Malindi “Plastica e più...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Ormai lo ripetiamo ogni volta: a Malindi, come in ogni...

LEGGI L'ARTICOLO

Questo sabato, 9 novembre, sarà la nona volta che un gruppo sempre più folto di cittadini di ...

LEGGI L'ARTICOLO