Ultime notizie

RUBRICA

IL CANTO DEL KENYA (7-12)

Di oggi, lunedì 7 dicembre 2020

07-12-2020 di Freddie del Curatolo

Il Canto del Kenya di oggi è un canto giocoso di bambini delle aree rurali  (praticamente il 90 per cento del territorio) che non hanno acqua con cui lavare le mani né tantomeno il resto del corpo, tanto che spesso usano l’acqua piovana.
Di sanitizzatori manco a parlarne e non avendo soldi per comprare una mascherina al giorno (quelle serie costano come un piatto di polenta e verdura, unico pasto della giornata, 15 centesimi di euro) se sono costretti, ne usano una di pezza che difficilmente potranno lavare.
Però hanno gli spazi aperti del Kenya che li proteggono, perché anche se loro non lo sanno, è chiuderci che ci uccide. 
Hanno erbe e alberi da frutto di cui fin da piccoli conoscono il potere salvifico.
Le mamme zuccherano per loro i semi del baobab e loro stessi vanno in cerca di frutti che crescono spontanei o nell’orto di parenti e amici: il tomoko, il fenesi, lo star fruit.
Il loro canto vitaminico, ricco di magnesio e potassio e sempre felice. 
In questo anno rivelatore, ci racconta una volta di più che non è la povertà a doverci fare paura, né la perdita di certi privilegi che ci sembravano fondamentali ma servivano solo a dimenticare la distanza dal significato originale della nostra esistenza. 
Dal perché il genere umano si è riprodotto ed evoluto sulla terra e perché ora rischia di sparire.
Nella Natura del Kenya questo senso si può ritrovare, ma con qualche difficoltà e per fortuna qualche risorsa in più, come l'acqua ad esempio, la si potrebbe ricreare anche altrove.

TAGS: canto kenyaracconti kenyanatura kenya

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Per il quarto giovedì di seguito, tutto esaurito e grande attenzione con applausi convinti al Baby Marrow di Malindi, per la rassegna di racconti, poesie e musica "Io conosco il canto dell'Africa" ideata e condotta da...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Canto di oggi, Natale 2020, non è un canto ma una poesia, magari filastroccata sottovoce

NATALE NELLO SLUM - Leggi la striscia del nostro Direttore

Ognuno ha il suo canto per ricordare il Kenya, l’Africa.
Un canto...

DA OGGI, MARTEDI' 1 DICEMBRE 2020

Quest'anno Freddie del Curatolo ha scelto i bambini come pubblico per raccontare le sue storie di Kenya, tra natura, solidarietà e momenti divertenti.
Sono le scuole elementari, particolarmente le quarte e le quinte, ad ascoltare i racconti che partono dai...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il canto del Kenya di oggi, mercoledì 9 dicembre, è un canto di lavoro.
Ma è un l...

LAVORO E DOLCEZZA - Leggi la striscia quotidiana del Direttore

Il Canto del Kenya di oggi s’intitola “Nice Place” ed è un canto maasai.
Abbiamo ...

La “Nice Place” che la pandemia non fermerà - LEGGI LA STRISCIA QUOTIDIANA DI FREDDIE

Il Canto del Kenya di oggi, mercoledì 16 dicembre, è un canto...

VISIONI D’ORO CHE CURANO L’ANIMA - Leggi la striscia quotidiana del Direttore

Il Canto del Kenya di oggi, lunedì 14 dicembre, è il canto di un muezzin. Ma non è la ...

LA MOSCHEA DI GESU CRISTO - Leggi la striscia quotidiana del Direttore

A grande richiesta lo spettacolo di musica, racconti ironici, poesie e cabaret di Freddie del Curatolo e Marco "Sbringo" Bigi, replica per due serate speciali a Watamu e Malindi.
Martedì 16 gennaio Freddie e Sbringo...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Canto del Kenya di oggi è come un coro da stadio, ma senza lo stadio e forse senza neanche il coro.
Sono urla di giubilo...

ECHI DI CHI ANCORA GIOCA Leggi la striscia quotidiana del nostro Direttore

Si chiude giovedì sera, 11 gennaio, al Baby Marrow Art Restaurant di Malindi, la fortunata rassegna di racconti, canzoni, poesia e musica "Io conosco il canto dell'Africa", ideata da Freddie del Curatolo con la collaborazione artistica di Marco Bigi.
L'ultima delle...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una serata di racconti sul Kenya e sull'etnia Mijikenda questo martedì a Figino Serenza in provincia di Como.
Con ingresso gratuito, nella splendida ed elegante cornice di Villa Ferranti, sede della biblioteca comunale, il direttore di Malindikenya.net presenta "Il Viaggio dei Mijikenda...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un viaggio durato esattamente due mesi, ogni settimana a Malindi.
Una carrellata di racconti, poesie, canzoni, suggestioni nella sala del Baby Marrow Art & Food Gallery di Malindi, tra un piatto della cena e un drink.
Freddie del Curatolo ha...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un altro giovedì all'insegna dello stare insieme con la classe e l'eleganza del musicista Marco "Sbringo" Bigi, che ben s'intona con le opere d'arte di Gian Paolo Tomasi alle pareti del Baby Marrow Art & Food Restaurant di Malindi.
Ogni...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Riuscire a coinvolgere cento connazionali a sera, nella vacanziera Malindi, un tempo definita "colonia" italiana e oggi (un po' decaduto) luogo di villeggiatura internazionale che non ha perso il suo fascino e la sua magia, era una scommessa.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una storia appassionante, di tempi che furono e di chi sogna di riviverli, fino a tornare dove i racconti che ha ascoltato nacquero.
E' il Kenya di "Il signore delle pianure", il libro dello scrittore spagnolo Javier Yanes, pubblicato in Italia...

LEGGI TUTTA LA RECENSIONE