Ultime notizie

NEWS

Kenya e Italia, l'eredità Mattarella

Come si riparte dopo la storica visita

17-03-2023 di Freddie del Curatolo

Quattro giorni storici in cui l’amicizia tra Italia e Kenya esce decisamente rafforzata e non solo a parole.
La visita del nostro Capo di Stato Sergio Mattarella, e abbiamo avuto modo di ripeterlo più volte, ha consolidato rapporti già buoni ma soprattutto ha gettato un ponte verso il futuro con la firma di accordi importanti, di cooperazione con prestiti e doni per un valore complessivo di 100 milioni di euro e l’avvio del programma che abbatterà le barriere fiscali tra i due paesi, ovvero la famosa “doppia imposizione” che faciliterà transiti e affari, così come trasferimenti di beni o prodotti. Al di là del discorso economico, la presenza di Mattarella in Kenya ha aperto anche scenari nuovi sulla ricerca e sulla collaborazione a livello scientifico, culturale ed universitario.

Significativo in questo senso il discorso tenuto dal Presidente della Repubblica ieri mattina all’Università di Nairobi sugli effetti del cambiamento climatico che lui stesso ha definito “una sfida uguale sia per l’Europa che per l’Africa” così come già nel suo intervento alla State House di martedì aveva collegato la crisi climatica e la siccità al problema delle migrazioni.
Uno degli effetti pratici di questi argomenti sarà la ripresa delle costruzioni di tre dighe a nord del Paese, che già erano state appaltate a due società italiane e che erano state bloccate sia per irregolarità dopo l’appalto sia per la situazione di una delle due società coinvolte. La questione aveva portato anche alla rimozione dell’allora Ministro del Tesoro (governo Kenyatta) Henri Rotich. I progetti idrici si vanno ad aggiungere agli investimenti dell’Eni in Kenya, nel campo del carburante ecologico e delle energie rinnovabili.

Infine la cooperazione, con la firma di due protocolli d’intesa col governo Ruto, per avviare programmi di sostegno sia culturale che di riqualificazione urbanistica. Ieri il Presidente, accompagnato come sempre dalla figlia Laura, dopo l’università ha incontrato i fautori di “E4Impact” un incubatore di aziende che in 5 anni ha fatto nascere oltre 450 aziende keniane con lo sguardo alla sostenibilità. Letizia Moratti, la presidente dell’organizzazione avviata dall’Agenzia di Cooperazione allo Sviluppo con l’Università Cattolica di Milano e un gruppo di aziende di alto profilo, ha illustrato a Mattarella alcune di queste attività nel campo dell’agri-business, del riciclo e dell’ecosostenibilità. Era presente anche uno dei gioielli della creatività italiana, l’azienda di Kilifi “Seedlings”, creata dal designer italiano Roberto Gerosa e dalla collega e moglie argentina Fabiana Alcojor per salvare i baobab del Kenya, creando oggetti e accessori di pregio e mettendo in moto una catena produttiva che dà lavoro ad intere comunità.
Come il Presidente ha potuto appurare e ha rivelato durante l’incontro con la comunità italiana, evento che ha dimostrato la sua grande umanità, “i keniani sono entusiasti degli italiani in Kenya” e questo dovrebbe essere il punto fermo, l'iniezione di ottimismo, da cui prepararsi ad una nuova partenza verso un presente prossimo di soddisfazioni reciproche, che dovranno aiutare il Kenya a superare questo difficilissimo periodo di crisi e l’Italia ad avere il coraggio di investire nell’Africa subsahariana.

TAGS: mattarellaitalia kenyaimpresedoppia imposizione

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 16 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Il Kenya è tra i paesi protagonisti del summit Italia-Africa che inizia oggi a ...

LEGGI L'ARTICOLO

I rapporti tra Kenya e Italia escono decisamente rafforzati dalla giornata di ieri a Nairobi, seguita in loco anche...

LEGGI L'ARTICOLO

Tutto si era fermato prima della pandemia, poi la lunga stagione delle elezioni e adesso finalmente, grazie...

LEGGI L'ARTICOLO

Due anni fa, dopo l'Expo di Milano a cui il Presidente Uhuru Kenyatta partecipò insieme a varie delegazioni di ministri e sottosegretari, sembrava cosa fatta. L'accordo per rimuovere la doppia imposizione fiscale tra i due Paesi...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il presidente keniano William Ruto ha concluso la sua visita in Italia, dove oltre al summit Italia-Africa al...

LEGGI L'ARTICOLO

Gli italiani in Africa hanno un candidato che “gioca in casa” e a loro favore alle elezioni politiche del prossimo 25...

LEGGI L'ARTICOLO

Con una simpatica quanto inaspettata battuta, che ha creato non poche polemiche in patria, il presidente...

LEGGI L'ARTICOLO

Il profilo politico dell’avvocato ligure Enrico Nan è di alto livello: deputato per quattro...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella sarà in visita ufficiale in Kenya il prossimo mese di marzo.
Lo ha...

LEGGI L'ARTICOLO

La Contea di Nairobi aiuterà le piccole e medie imprese a crescere.
Secondo un accordo firmato dal neo Governatore di Nairobi Mike Mbuki Sonko e la Camera di Commercio e dell’Industria del Kenya (KNCCI), le imprese locali gestite al femminile...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Anche per il Senato, come per la Camera, gli italiani residenti nel continente africano hanno la possibilità...

LEGGI L'ARTICOLO

Malindikenya.net, lo scorso 6 febbraio, era stato il primo sito in italiano a dare la notizia della visita del...

LEGGI L'ARTICOLO

Si è tenuto ieri mattina a Roma un importante incontro tra il ministro delle Imprese e del Made in...

LEGGI L'ARTICOLO

Un incontro con gli italiani in Kenya nel segno della grande umanità, che in questo...

LEGGI E GUARDA IL VIDEO

Kenya, è rivoluzione autostrade, con finanziamenti già approvati ed altri in arrivo per collegare le grandi città ed attraversare il Paese con ...

LEGGI L'ARTICOLO

Di chiacchiere ne abbiamo sentite tante, così come in oltre 30 anni ci sono stati incontri, progetti, tavole...

LEGGI L'ARTICOLO