Ultime notizie

CINEMA

Primo ciak a Watamu per un nuovo film italiano

"Questa notte parlami dell'Africa" si gira da oggi in Kenya

22-02-2021 di Freddie del Curatolo

Sono iniziate ieri mattina a Watamu le riprese di un nuovo film italiano che racconta storie d’Africa.
Per volere del produttore cinematografico Corrado Azzollini di Draka Production, innamorato del Kenya e sensibile a tematiche sociali e culturali, gran parte di “Questa notte parlami dell’Africa“ sarà ambientato tra Watamu, Malindi e i suoi dintorni e, a differenza del precedente film girato sulla costa del Kenya, “Tolo Tolo“ di Checco Zalone, i luoghi saranno riconoscibili e menzionati.
Il film è tratto dall’omonimo romanzo della biologa Alessandra Soresina, che da anni studia e protegge i leoni e i mammiferi africani ed ha un cast di ottimo livello: da Roberta Mastromichele ("Manuale d’amore" 1 e 2, "Come tu mi vuoi", nota anche per essere la compagna di Matt Dillon) a Corrado Fortuna ("Baarìa", "Scusate se esisto!", "I più grandi di tutti"), Diane Fleri ("Mio fratello è figlio unico") e Marlon Joubert ("Romulus"), con la partecipazione straordinaria di Maria Grazia Cucinotta.
La regia è affidata ad una coppia di promettenti registi, Carolina Boco e Luca La Vopa, che hanno ricevuto importanti riconoscimenti per il docu-film “Notturno“ e ora si cimentano con il primo lungometraggio narrativo.
Le riprese si svolgeranno in parte al Barracuda Resort di Watamu, ma anche lungo il fiume Sabaki e in altre ambientazioni di Watamu e di Malindi.
“Da tempo sognavo di poter girare in Kenya – spiega a Malindikenya.net il produttore Azzollini – mi sono innamorato di Watamu fin dalla prima vacanza e sono tornato più volte. Così, benchè originariamente il romanzo fosse ambientato in Tanzania, ho deciso di trasportare qui la sceneggiatura cinematografica. Mi piace l’idea di poter promuovere la destinazione turistica“.
Da questo punto di vista, importante l’accordo di distribuzione del film, co-prodotto da Draka Production con Italian Dreams Factory e Seven Dreams Productions di Giulio Violati, in collaborazione e la BK Produ (Marocco), con il supporto dell’Apulia Film Commission, la collaborazione della Film Commission Kenya, con Air Ethiopian che lo inserirà nella sua programmazione dei voli da e per l’Africa.
“Questa notte parlami dell’Africa” è un film sul valore universale dell’amicizia, in cui l’incontro tra due donne diventa il simbolo dei due mondi che esse rappresentano: l’Europa e il mondo arabo-africano.
Nell’intreccio di storie e sentimenti, si parla anche di bracconaggio e delle battaglie di un gruppo di attivisti impegnati nella salvaguardia degli elefanti. Tre le settimane di riprese previste a Watamu e Malindi, dove verrà girata gran parte del lungometraggio, più altre due in Puglia.

 

 

TAGS: film kenyacinema kenyaproduzione kenyamovie kenya

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

“Malindi e la costa keniana sono un luogo perfetto per fare cinema e lo abbiamo dimostrato con una ...

LEGGI L'ARTICOLO

Dopo aver ricostruito a Malindi un resort a misura di film comico, girando al White Elephant di Malindi con un buon numero di comparse scelte tra ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Si terrà a dicembre 2018 la prima edizione del Festival Internazionale del Cinema di Malindi.
L’idea, che era stata lanciata due anni fa in un incontro pubblico all'Ocean Beach Resort dall’Onorevole Dan Kazungu, parlamentare eletto nel distretto di Malindi e oggi...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Conto alla rovescia per il primo ciak malindino del nuovo film di Checco Zalone, ambientato anche in Africa, come punto di partenza di un misterioso viaggio verso l'Italia alla stregua degli...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Steven Spielberg ha scelto Watamu per girare il suo prossimo film, un kolossal hollywoodiano che racconterà il sogno africano di un’ambientalista, tra mille avventure e disavventure.
La notizia è rimbalzata ieri sui più importanti siti di cinema americani ed ha...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

S'intitola "Supa Modo" ed è un film tutto keniano che ha stupito il mondo del cinema e il prossimo anno potrebbe essere candidato agli Oscar come...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L'incredibile storia di Robin Cavendish approda al cinema in questi giorni.
"Breathe" il titolo originale del film, che sarà nelle sale italiane da questa settimana, un colossal che ha per protagonista il giovane

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Quando il provino per un film può cambiare completamente la vita di un bambino, e non a Cinecittà, ma nel ...

LEGGI L'ARTICOLO

E' ormai ufficiale, Checco Zalone girerà parte del suo nuovo film a Malindi.
La scelta sulla cittadina keniota, che però nel film non sarà identificata come tale ma che sarà l'emblema di un'altra Africa, turistica ma più instabile politicamente, è...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Si chiama "Canon Story Telling", ed è il primo di dodici workshop di una settimana organizzati dalla nota azienda di accessori foto e video insieme alla produzione italiana...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Sono terminate lo scorso fine settimana le riprese a Malindi per gli attori, le comparse e la troupe del film...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un passerotto che vola dalla Germania al Kenya si appresta a diventare l’idolo dei bambini per la prossima estate.
Uscirà domani anche nei cinema italiani il nuovo cartoon “Richard – Missione Africa”, che parla di migrazioni, unendo l’Europa al Kenya...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Era il 10 settembre del 2018, quindici mesi fa Malindikenya.net “paparazzò” Checco Zalone a...

LEGGI L'ARTICOLO

Per la prima volta la piattaforma online Netflix trasmetterà un film prodotto e realizzato...

LEGGI L'ARTICOLO

Per la prima volta in assoluto, un film keniano parteciperà al prestigioso festival di Cannes.
La kermesse francese, considerata...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La leggenda narra che il titolo del film di Zalone “Tolo Tolo” (che ancora erroneamente in Italia danno come...

LEGGI L'ARTICOLO