Ultime notizie

CRONACA

Kenya: turista vittima di estorsione fa arrestare due poliziotti

Vicenda significativa di come stiano cambiando le cose in Kenya

06-01-2021 di redazione

Ecco una notizia significativa di come certe situazioni in Kenya stiano cambiando e di come oltre a fare sempre attenzione, durante certi “incontri” un turista straniero debba sempre avere coraggio nel denunciare tentativi di estorsione, anche se provengono da rappresentanti delle istituzioni.
Sabato scorso a Bamburi, una delle spiagge più frequentate dai turisti nelle vicinanze di Mombasa, un cittadino tedesco, Werner Bance, è stato avvicinato in un locale da una ragazza che in maniera gentile gli ha chiesto se poteva comprare per lei qualcosa da mangiare.
La donna per convincere il turista ha iniziato a fargli delle avance decisamente spinte, dal racconto dello stesso Bance e dalle notizie riportate dal quotidiano Daily Nation.
A questo punto il tedesco le ha detto di essere già fidanzato con una keniana e ha dato alla ragazza 100 scellini per i pranzo chiedendole di lasciarlo in pace. A questo punto la donna, che probabilmente era già d’accordo, ha rifiutato quella cifra, se n’è andata e si è presentata pochi minuti più tardi con due agenti della polizia turistica.
I due poliziotti, un uomo e una donna, avrebbero minacciato lo straniero con la prospettiva di incarcerarlo con accuse pesanti e di farlo condannare a 7 anni di reclusione e gli avrebbero requisito il telefono a scopo intimidatorio.
A questo punto i due avrebbero chiesto 1500 euro per chiudere “amichevolmente” la questione, ordinando al malcapitato di pagare al più presto.
Il turista ha chiesto quindi di poter tornare in hotel a prelevare tutto il denaro contante che aveva e sarebbe tornato con 800 euro pretendendo la restituzione del telefono.
Appena dopo il pagamento, Bance si è recato alla stazione di polizia di Bamburi per denunciare il fatto descrivendo i due poliziotti e raccontando minuziosamente l’accaduto.
Gli agenti della turistica di stanza a Bamburi sono stati immediatamente convocati e il tedesco ha riconosciuto i due che, dopo aver subito un interrogatorio, sono stati immediatamente messi in custodia cautelare in attesa di comparire davanti al giudice per estorsione.
I malfattori hanno inoltre restituito il denaro sottratto indebitamente.

TAGS: polizia kenyaestorsione kenyacorruzione kenyabamburi kenya

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Un enorme incendio è divampato in serata nella località turistica di Bamburi, a nord di Mombasa e ha interessato due rinomati hotel della zona, il Bamburi Beach Hotel e l'Indiana Hotel, e il ristorante...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E' stato inaugurato a Malindi l'ufficio della Commissione Etica e Anticorruzione (EACC) per la Costa Nord del Kenya. 
E' stato il Vice Direttore Generale della Commissione, Michael Mubea, ad aprire formalmente la sede, dopo una settimana di sensibilizzazione a Kilifi,...

LEGGI TUTTO

Niente perquisizioni o sanzioni della polizia in Kenya per i sacchetti di plastica.
Con una comunicazione riportata dalla Kenya Tourist Federation, la National Environment Management Authority (NEMA), l'organo che si occupa...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Due hotel rinomati, un bar ristorante e almeno una ventina di camere.
Questo il resoconto dell'incendio divampato venerdì sera sulla spiaggia di Bamburi, località turistica appena fuori Mombasa.
L'Indiana Hotel e il suo ristorante, The Beach Hut, sono andati quasi...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Con l'alta stagione e l'arrivo di turisti occasionali o anche "repeaters", inevitabilmente a Malindi e sulla costa aumentano gli incontri tra italiani e "signorine" locali. Senza finta retorica, è così da che mondo è mondo e chi conosce il Kenya...

LEGGI TUTTO

Il Kenya ha scelto la priorità per diventare una Nazione modello, o almeno cercare di imboccare la strada giusta.
Bisogna combattere e...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E’ stato arrestato questa mattina, poche ore dopo che il Procuratore Generale Noordin Haji aveva...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una settimana di silenzio: quello sacrosanto di chi indaga sul rapimento di Silvia Romano a Chakama, datato ormai 20 giorni fa, quello rispettoso di chi, come noi, ha scelto di scrivere solo i fatti veri dal Kenya o le notizie...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Migliaia di turisti, particolarmente keniani, stanno già affollando le località di ...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Kenya attua una radicale riforma della Polizia di Stato.
Il Presidente della Repubblica Uhuru Kenyatta ha annunciato nei giorni scorsi cambiamenti importanti nelle forze di polizia, al fine di dare al Kenya un servizio più moderno e parificato a...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

In barba ai problemi di corruzione e processi agli alti vertici dell'azienda a Nairobi, sono iniziati ieri in pompa magna nel centro di Malindi i lavori di sostituzione dei trasformatori elettrici e dei vecchi pali di legno della Old Town.LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Nel bailamme delle notizie uscite in Italia relative alla rapina di Mayungu (ma veramente in Italia, con tutti i problemi che hanno, non hanno di meglio a cui pensare?), tra gonfiamenti, falsità e "alberizzate" varie, spicca un delirante articolo apparso...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

"La guerra contro la corruzione nel nostro Paese è solamente all'inizio, non ci sarà tregua perchè chi ruba non lo fa a nome di una comunità, ma ruba per se stesso. Non è un discorso...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Quando ci si approccia ad un luogo di vacanza, per quanto sia un Paese straniero e...

LEGGI L'ARTICOLO

Si chiamerà Africa Academy for Tax and Financial Crime Investigation, la partnership creata lo scorso 13 giugno a Berlino tra Germania, Italia e Kenya, con la supervisione dell'Organizzazione Internazionale per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE).
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L'ente nazionale della viabilità del Kenya (NTSA) ha deciso con effetto immediato di vietare in tutto il Paese il trasporto pubblico dalle 7 di sera alle 6 del mattino.
Una decisione maturata...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO