Il Kenya in tavola

LE NOSTRE RICETTE

Calamari con zucchine grigliate al mango

Mare, frutta, verdura e...creatività keniana

09-06-2024 di Freddie del Curatolo

Grazie all'incredibile "materia prima" che un territorio vario e fertile come quello keniota può offrire, gli chef locali possono creare piatti che abbinano gusti nuovi, apparentemente distanti ma che possono integrarsi e connettere l'esotismo culinario, le risorse di mare e terra con piatti della tradizione europea.
Ai tempi in cui mi dilettavo in cucina a Malindi, prima gestendo il ristorante "Vinungu Maria" e, anni dopo, con il "Jahazi" sul lungomare del porto, tra le innumerevoli creazioni (alcune ardite, altre dimenticabili, molte che fanno parte ancora del bagaglio sfoderato nelle cene con amici) insieme al cuoco Kenga, c'è anche quella dei calamari con zucchine grigliate al mango, un secondo piatto sfizioso e originale, che sposta qualche equilibrio ma vi assicuro che conquista il palato, se siete allenati alle novità e alle variazioni sui temi. Non tutti lo sono...ricordo che ai tempi del "Jahazi", a proposito della mia cucina, si sentiva dire in giro "Freddie fa delle cose strane, mischia il pesce con la frutta...".
Oggi direi che è quasi la regola. 
Ecco quindi la ricetta di questa domenica...non solo pesce e frutta, ma anche verdura...e tutto saltato in padella!

INGREDIENTI (per 2 persone)

300 gg di calamari 
2 zucchine medie
1 pomodoro medio e maturi
1 mango non maturo
Foglie di menta (o basilico, a piacere)
Uno spicchio d'aglio
Aceto balsamico qb

PREPARAZIONE

Tagliare le zucchine a listarelle verticali e grigliarle sulla piastra.
Lasciarle marinare per una mezzora almeno con sale, pepe, un goccio aceto balsamico e foglie di menta.
Pulire i calamari e tagliarli ad anelli, lasciando i ciuffi interi.
Tagliare il mango e il pomodoro a cubetti. 
Asciugare il mango per evitare che rilasci troppo succo.
Scaldare due cucchiai d'olio in una padella, far rosolare l'aglio ed aggiungere mango e pomodori, con un goccio di aceto balsamico
Appena il pomodoro appassisce, pur restando compatto, aggiungere i calamari e farli cuocere nel composto.
Una volta cotti (5 minuti sono sufficienti) aqggiungere le zucchine marinate e mescolare.
Servire il piatto tiepido con aggiunta di olio extravergine d'oliva.
 

TAGS: calamariverduremangopiattoricetta

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 16 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

L'Oceano Indiano, tra le sue meraviglie e bontà ittiche, abbonda di calamari.
La popolazione locale, specie i swahili della costa, non li ...

LEGGI LA RICETTA

Anche la costa del Kenya ha il suo “zimino”. Il piatto di pesce e verdure in foglia, che in...

LEGGI LA RICETTA

Bocconcini di pesce in sugo di mango.
Si tratta di una ricetta swahili particolarmente utilizzata a Malindi e sulla costa del Kenya, dove abbondano le piante di questo delizioso frutto tropicale.
Ecco per voi la ricetta di malindikenya.net

LEGGI LA RICETTA

In tutta l’Africa subsahariana la tapioca (cassava) e la patata dolce vengono utilizzate come contorno per...

LEGGI LA RICETTA

Un'altra golosa ricetta dal portale degli italiani in Kenya. Oggi presentiamo il...

LEGGI LA RICETTA

La cucina swahili del Kenya, come si sa, è un misto delle culture e dei popoli che sono approdati sulla costa, e ...

LEGGI TUTTA LA RICETTA

Questa ricetta è la storia di un incontro tra mare e terra nel segno della semplicità e degli incontri...

LEGGI L'ARTICOLO

Da qualche anno nell’ambito della gastronomia creativa che sa di estate, vacanze e di piacere sano, impazza...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Mukimo è un contorno tipico della tradizione delle regioni centrali del Kenya.
Si tratta...

LEGGI LA RICETTA

Il riso saltato al mango e anacardi è una specialità che gli indiani emigrati in Kenya nel secolo scorso hanno portato...

LEGGI TUTTA LA RICETTA

Come ogni giovedì sera, l'Olimpia Club allestisce una serata particolare dove la parte del protagonista la interpreta un piatto tipico della cucina italiana: gli gnocchi. 
"Giovedì gnocchi" è un...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il chapati è un pane tradizionale portato in Kenya dalla tradizione indiana, ma poi evolutosi in tutto il Paese ed oggi preparato in strada, nei locali poveri come in quelli di alto livello come accompagnamento per le pietanze.
La sua...

LEGGI QUI LA RICETTA

In Kenya le patate sono particolarmente gustose.
La popolazione locale le adora fritte, tanto che sono il contorno ideale del piatto nazionale, la "nyama choma" (carne alla griglia quasi abbrustolita).
Ma vi sono molti altri modi di cucinarle.
Una delle...

LEGGI TUTTA LA RICETTA

La zuppa di granchio con il ginger è un piatto tradizionale dell'arcipelago di Lamu.
La popolazione locale, specialmente nell'isola di Pate, è solita consumare...

LEGGI QUI LA RICETTA

LEGGI TUTTA LA RICETTA

In alcuni ristoranti swahili la salsa di mango per accompagnare il pesce alla griglia è una consuetudine.
Le ricette più gourmet prevedono l'ultilizzo di un pesce "nobile" come il red snapper, ma anche lo white snapper o il "kolekole" (più...

LEGGI LA RICETTA

Un pranzo leggero a base di pesce o di frutta nella più bella spiaggia di Malindi, un...

LEGGI L'ARTICOLO